Il Jiangsu vara una legge contro i pesticidi e i veleni antiratto

0
166

18 settembre - Le autorità nella provincia del Jiangsu hanno ingiunto a tutte le aziende del ramo alimentare il divieto di utilizzare pesticidi, veleni per ratti ed insetticidi in seguito al massiccio avvelenamento che ha ucciso più di cento persone nella contea di Tangshan.

E' stato arrestato il sospettato omicida, Chen Zhengping che è stato accusato di aver messo il topicida nei cibi del rivale.

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a CinaOggi, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.