Crescita del 6,7% per il PIL cinese nel 2016

Crescita stabile del pil nel 2016

0
271
pil cinese 2016

Pil Cinese 2016: La Cina ha dichiarato di aspettarsi una crescita economica del 6,7% per il 2016, entro i parametri stabiliti all'inizio dell'anno, per voce del vice ministro delle finanze Zhu Guangyao, domenica.

Il PIL cinese ha continuato stabilmente ad espandersi ad un tasso del 6,7% nei primi tre quarti dell'anno passato. Anche per il quarto quadrimestre, è prevista una crescita stabile.

La Cina per il raggiungimento dei suoi obiettivi ha investito nelle spese governative, ha visto un nuovo boom dell'edilizia e della richiesta di mutui, che comunque hanno anche allo stesso tempo aumentato notevolmente il debito.

Secondo molti analisti i dati reali potrebbero essere inferiori a quelli rilasciati in maniera ufficiale.

Secondo un think tank governativo la crescita cinese per il 2017 rallenterà ad un 6,5%.

Zhu inoltre ha aggiunto che il 2017 si profila incerto a causa di quelle che potrebbero essere le politiche attuate dal neo eletto presidente americano Donald Trump, che entrerà ufficilmente in carica il 20 gennaio.