L’uomo olandese che ha passato 10 giorni in aeroporto aspettando una donna, è stato ricoverato

Alexander Pieter Cirk è arrivato all'aeroposto internazionale di Changsha il mese scorso sperando di vedere una donna incontrata online

0
53

Un uomo olandese ha passato 10 giorni all’aeroporto internazionale Huanghua di Changsha, nello Hunan, aspettando una donna che si chiama di cognome Zhang per quasi due settimane.

Alexander Pieter Cirk è arrivato all'aeroposto internazionale di Changsha il mese scorso sperando di incontrata Zhang, una donna incontrata online
Alexander Pieter Cirk è arrivato all’aeroposto internazionale di Changsha il mese scorso sperando di incontrata Zhang, una donna incontrata online

La storia era stata riportata da vari blog e testate giornalistiche. Dopo otto giorni dal suo arrivo, contattato da una TV locale, aveva affermato che non se ne sarebbe andato senza incontrare la 26enne. I due si erano conosciuti due mesi fa online. Contattata al telefono da ETV, la giovane ha affermato che non si aspettava che Cirk venisse effettivamente a Changsha e che non era in grado di incontrarlo perché si era sottoposta ad un procedimento di chirurgia estetica che non le consentiva di uscire.

“Sono davvero scioccata. Quando abbiamo cominciato, lo abbiamo fatto per il matrimonio, ma lentamente lui era diventato indifferente verso di me” ha detto a ETV “Ma quando abbiamo cominciato, eravamo ambedue in buoni rapporti”.

Dopo 10 giorni di attesa con poco da mangiare e da bere se non spaghetti istantanei e lattine, Cirk è stato condotto in ospedale. Ricontattato da ETV, dalla sua sedia a rotelle ha detto di essere ancora determinato ad avere una buona chiaccherata con la donna che ama, e portarla nella sua città natale.