Le foto spettrali di Cui Maoyuan dipingono villaggi cinesi destinati a scomparire

Le rovine della Dinastia Qing si stagliano contro cieli drammatici nelle immagini di Cui Maoyuan

0
96

La prima volta che Cui Maoyuan visitò Yuxian nella provincia dello Hebei fu nel 1998. Il fotografo rimase immediatamente incantato dalle antiche costruzioni risalenti alla Dinastia Qing. Maoyuan è nato in un villaggio della Cina settentrionale e le sue memorie di gioventù sono costellate di ricordi di antiche abitazioni, templi e teatri. Ma il cambiamento della società ha inesorabilmente cancellato queste tracce. Dopo aver constatato il destino ineluttabile di questi villagi, ha deciso di imbarcarsi in un progetto fotografico con lo scopo di creare una testimonianza tangibile di queste realtà per le future generazioni. Questi villaggi sembrano distanti eoni dalle moderne metropoli che costellano la Cina.

Cui Maoyuan-011 Cui Maoyuan-010 Cui Maoyuan-009 Cui Maoyuan-008 Cui Maoyuan-007 Cui Maoyuan-006 Cui Maoyuan-005 Cui Maoyuan-004 Cui Maoyuan-003 Cui Maoyuan-002 Cui Maoyuan-001Fonte: http://www.featureshoot.com