La Cina del futuro immaginata da Benoit Cezard

0
110

Benoit Cezard, un fotografo freelancer francese, che vive a Wuhan dal 2006, il quale é diventato popolare sul web per il suo progetto fotografico concettuale “Cina 2050”.

Questa serie di immagini, create tra il 2012 e il 2013, presentano un possibile future 2050, dove gli stranieri potrebbero rimpiazzare i lavoratori migranti cinesi e diventare una parte della forza lavoro inserendosi attivamente come camerieri, collaboratori domestici, netturbini, venditori ambulanti o musicisti da strada.

Fonte: http://www.benoitcezard.com/china-2050