Gli abusi sugli animali derivati dalla Medicina Tradizionale Cinese

0
3324

abusi-titleLa millenaria medicina tradizionale cinese e' la causa della morte di oltre il 90% dei rinoceronti negli ultimi 40 anni. Tra gli ingredienti utilizzati dalla TCM si possono trovare una serie di prodotti derivati da animali protetti e in via di estinzione, richiesta alimentata da un mercato nero milionario. E' bene notare che l'efficacia di queste parti animali e' ben lontana dall'essere verificata, il che rende la morte e l'estinzione di questi animali dovuta a superstizione e ad un capriccio piu' che ad un reale beneficio per la salute. Fatta questa doverosa premessa vediamo quali sono gli ingredienti piu' controversi nella MTC.

La bile e le zampe d'orso sono molto ricercate nella MTC. In particolare gli orsi neri asiatici sono allevati in Vietnam e Cina per raccogliere la loro bile che viene prelevata quotidianamente dall'animale ancora vivo. Una volta estratta viene venduta nella MTC. Gli orsi neri sono animali in via di estinzione. Gli orsi sono tenuti in gabbie piccolissime e viene impedito all'animale di alzarsi. Gli orsi in cattivita', rimangono fino a 10, 12 anni in queste condizioni, che portano l'animale ad atrofia muscolare e disordini mentali. Durante una indagine della Societa' Mondiale per la protezione degli Animali, gli investigatori hanno riportato che le condizioni degli animali erano a dir poco disastrose, con alcuni esemplari che arrivavano all'autocannibalismo o al suicidio. Inoltre questi animali soffrono di una lunga lista di malattie: malnutrizione, perdita di pelo, nanismo, perdita di massa muscolare, infezioni, etc. Spesso vengono estratti anche i denti, le zampe e la vescica. La bile viene estratta due volte al giorno attraverso un tubo impiantato. Ogni estrazione produce dai 10 ai 20 ml di bile. Il processo e' senza dubbio doloroso dal momento che le testimonianze degli ispettori parlavano di animali sofferenti durante il processo. Secondo alcune stime vi sarebbero oltre 4000 orsi in queste condizioni in Vietnam e altri 9000 in Cina. In Cina vi sarebbero circa 250 fattorie di orsi. La richiesta di bile e' tuttora molto alta.
Nido di rondine
Il nido di rondine (yan wo) viene utilizzato come panacea per la bellezza, come afrodisiaco, per combattere l'asma, etc, a causa della saliva di rondine che impregna il nido. Le zuppe a base di nido di rondine sono estremamente costose. Una volta dissolto nell'acqua, il nido assume un aspetto gelatinoso. I nidi vengono per lo piu' raccolti in alcune grotte thailandesi o indonesiane. In anni recenti, a causa della grande richiesta, sono stati impiantati numerosi allevamenti in citta' vicino al mare. I nidi sono ricchi di calcio, ferro, potassio e magnesio, tutti elementi molto comuni e disponibili con diete alternative. Il suo consumo e' una delle principali cause della deforestazione in Indonesia. Inoltre a causa del mercato in espansione e dalla richiesta esasperata, il business dei nidi di rondine e' diventato un affare per le ecomafie locali. Difatti, una mezza dozzina di compagnie che hanno ottenuto le concessioni per l'estrazione dei nidi in Thailandia proteggono le 140 caverne popolate dai rondoni con guardie armate che hanno l'ordine di sparare a vista. La corruzione e' dilagante: la polizia finge di non vedere e i tour operators evitano come la peste questi paradisi naturali. I pescatori e gli abitanti delle zone sono stati cacciati; chi parla o muore o viene minacciato.
Tigri
Secondo la MTC il pene di tigre ha forti proprieta' terapeutiche. Secondo la medicina occidentale questa affermazione e' falsa. Generalmente viene preparato come un piatto per essere mangiato dai pazienti desiderosi di assorbire la potenza del felino. Questo ingrediente, oltre che in Cina, e' consumato in alcuni paesi del Sud Est Asiatico come Cambogia e Laos. E' ovviamente vietato in occidente. Viene ed e' stato utilizzato in pozioni, balsami, liquori, etc. Le zampe venivano utilizzate per combattere l'insonnia. I denti per la febbre. Il grasso per trattare i reumatismi e la lebbra. Il naso come trattamento per ferite superficiali. Le ossa come anti infiammatorio. La bile per le convulsioni nei bambini affetti da meningite. Il cervello per la pigrizia. Le feci per le emorroidi e l'alcolismo.
Cervi
Come per il pene di tigre, nella MTC si crede che anche il pene del cervo possegga proprieta' terapeutiche. Viene comunemente venduto nelle farmacie cinesi seccato o in polvere. E' diffuso anche in Giappone, Taiwan e Singapore. Viene tagliato a fette e poi arrostito e seccato al sole. Secondo alcuni il pene di cervo rappresenterebbe anche un afrodisiaco. Esiste anche un vino a base di pene di cervo chiamato Lurongjiu. Ad Angang a Taiwan, le donne incinte lo consumano per rinvigorire il loro corpo e quello del bambino.
Rinoceronti
A differenza di altri corni di animale, quello di rinoceronte e' fatto esclusivamente di keratina e non si sviluppa su un osso portante. Secondo la MTC viene utilizzato per la cura di febbre e convulsioni. Non esistono prove della sua efficacia nella Medicina ufficiale. Dal 1993 la sua distribuzione e' illegale in Cina, ma la sua vendita si e' diffusa nel mercato nero. Alcuni esponenti della Medicina Tradizionale Cinese ne hanno richiesto il bando e dal 2011 in Inghilterra il Registro delle Erbe Mediche nella MTC ne ha condannato l'utilizzo. Secondo altri esponenti pero' il suo uso e' essenziale poiche' non esistono alternative altrettanto efficaci.
Tartarughe
Il piastrone delle tartarughe, ovvero quella parte di guscio che copre la tartaruga dal posteriore, e' ampiamente usato nella MTC. A Taiwan ogni anno ne vengono importate centinaia di tonnellate. Una medicina molto utilizzata a base di piastrone e' lo guilinggao. Un tempo venivano utilizzate le quasi estinte Cuora trifasciata. Oggi il suo utilizzo e' limitato dal costo eccessivo di produzione anche se ne esistono degli allevamenti in Cina. Vengono tuttavia prodotte versioni alternative che utilizzano tartarughe comuni. Le teste delle tartarughe vengono utilizzate per sollevarsi dalle fatiche lavorative. Inoltre l'assunzione della tartaruga si crede che serva per allungare le aspettative di vita.
Cavallucci marini
La popolazione dei cavallucci marini e' stata minacciata in anni recenti dall'eccessiva pesca e dalla distruzione degli habitat naturali. Ogni anno almeno 20 milioni di cavallucci marini vengono catturati per rispondere alla richiesta della MTC. Vengono utilizzati anche nelle medicine tradizionali filippine e indonesiane. Dal 2004 la loro importazione ed esportazione e' controllata dal CITES (Convenzione sul commercio internazionale delle specie minacciate di estinzione). Vengono ingeriti tramite l'assunzione di pillole. In alcuni negozi e' possibile trovare anche cavallucci marini essicati preconfezionati.
Squali
Gli squali vengono spesso uccisi proprio per preparare la zuppa di pinne di squalo, una costosa specialità della cucina tradizionale cinese, la cui preparazione richiede l'asportazione della pinna tramite una lama arroventata. I pescatori procedono sull'animale quando questi è ancora vivo, poi lo gettano in mare privo delle pinne, costringendolo a morire per asfissia o come preda. La pratica è denuciata dagli animalisti ed ambientalisti come brutale. Seppur si affermi che sia poco diffusa è enormemente praticata nei mercati neri di tutto il mondo, poiché le pinne hannoun alto valore commerciale, possono costare 815 Euro al Kg. Si possono trovare due tipi di zuppe, una pregiata (100 usd per una ciotola) e una versione piu' semplice disponibile sul mercato a 10 usd circa. Nella MTC si crede che le pinne di squalo possano aiutare a combattere il cancro e a fortificare la virilita'. La presunta proprieta' anti cancerogena delle pinne di squalo, nel 1997 e nel 2007, in due diversi studi, e' stata dimostrata priva di fondamento.
Serpenti
I serpenti sono uno degli ingredienti preferiti dalla MTC: si possono trovare in vendita seccati, sotto forma di polvere, preconfezionati, nel vino, sotto forma di particole, etc. La loro assunzione sarebbe efficace per curare le bronchiti. L'olio di serpente viene utilizzato come unguento.
Elefanti
La pelle di elefante si crede che curi l'acne. Anche le zanne vengono utilizzate. Come per i rinoceronti, la popolazione di elefanti e' a rischio a causa delle attivita' dei bracconieri che rivendono poi le parti nel mercato nero della MTC.
Scimmie
Le teste di scimmie vengono utilizzate per curare i mal di testa.
Gazzelle
I teschi delle gazzelle vengono polverizzati per rinvigorire i pazienti.
Bovini ed equini
Per il pene di toro vale lo stesso discorso del pene di cervo. I calcoli renali dei bovini o degli equini inoltre sono estremamente costosi e vengono utilizzati per curare infiammazioni o febbri.
Lucertole
Le lucertole vengono consumate per combattere l'alta pressione sanguigna. Vengono vendute anche lucertole volanti secche.
Il vino di cuccioli di topo al mais viene utilizzato come anti ossidante.
Insetti
Nella MTC vengono utilizzati numerosi insetti polverizzati per curare l'asma, infarti e tifo. Tra gli insetti piu' usati vi sono la polvere di formiche tessitrici, scarafaggi, api, cicale, bruchi e scorpioni neri. Le cicale vengono ingerite per migliorare la vista, il veleno delle api sono un rimedio tradizionale.
Ossa animali e umane
Nella TCM in passato si e' fatto largo uso di ossa di animali e umane per combattere la malaria ed altre malattie. Erano conosciute con il nome di ossa di drago. Fortunatamente i tempi sono cambiati e se oggi in Cina viene rinvenuto un deposito di fossili non si imbandisce la tavola, ma si chiama un archeologo.
Placenta umana
Oltre alla placenta umana, il Bencao Gangmu, un testo classico e fondamentale della MTC, elenca l'utilizzo di ossa umane, unghie, capelli, cerume, impurita' dei denti, feci, urine, sudore, sperma e organi umani. Fortunatamente, a parte la placenta umana, molti di questi ingredienti non sono piu'in uso.
A questa lista si devono aggiungere inoltre le corna d'alce, le rane, i cordoni ombelicali degli asini e numerosi altri animali.
Fonti:
Wikipedia