Monica Bellucci sconfigge l'impotenza maschile in Cina

0
63
titleSono molti i personaggi occidentali, del mondo del cinema e dello spettacolo, che negli ultimi anni, pur non avendo partecipato a dei casting per essere i testimonial ufficiali di brand o compagnie cinesi sono stati selezionati come madrine o padrini. In questo periodo in alcuni dei principali siti di informazione cinese si possono trovare dei banner con l'immagine della bellissima attrice italiana Monica Bellucci. Aprendo i link si è reindirizzati sul sito yanjiujia.com, ovvero il website ufficiale di una compagnia cinese che produce una formidabile panacea per tutti i mali del pene: eiaculazione precoce, prostatiti, impotenza maschile, etc. Il "medicinale", venduto in capsule senza prescrizione medica, viene descritto come il frutto di medicina cinese e delle più'  moderne ricerche scientifiche e, così' si legge nel sito, ha sbalordito gli analisti occidentali. Nelle descrizioni si legge che la percentuale di casi risolti e' di poco inferiore al 99% e dal momento che in Cina vi sono oltre 220 milioni di adulti maschi che soffrono di problemi sessuali su una popolazione di circa 460 milioni, ecco che Bayao, questo e' il nome della compagnia, ha davvero risolto uno dei problemi più' impellenti della Cina moderna intera! Una confezione del medicinale generalmente costa "solo" 668 yuan, poco più' di 70 euro, ovvero circa lo stipendio medio di un maschio adulto cinese, ma solo per oggi il costo e' solo di 568 yuan ...
Chi avesse dubbio alcuno che la testimonial dei banner sia effettivamente Monica Bellucci, può verificare digitando il nome dell'attrice sul motore di ricerca cinese Baidu.com. Nell'apposita sezione per la ricerca delle foto, tra i primi risultati si può trovare la foto utilizzata per le grafiche, presa direttamente da una scannerizzazione di un magazine.
01MonicaBellucci-China
03MonicaBellucci-China
02MonicaBellucci-China
belluccimagazine