La Cina in testa alla classifica delle energie pulite, l’Italia al quarto

0
34

titleSecondo la classifica stilata da US Pew Environment Group, la Cina è il paese che più ha investito nell’energia pulita nel 2010.

La Cina ha investito nello scorso anno $54.4 miliardi di dollari, rispetto a 39.1 nel 2009. Nonostante l’aumento del 51% degli investimenti, gli Stati Uniti sono scivolati al terzo posto, con 34 miliardi di dollari, dietro alla Germania che ha investito 41.2 miliardi di dollari. In generale il settore ha attratto investimenti per 243 miliardi, con un incremento del 30% rispetto al 2009 e di un sostanzioso 630% dal 2004. L’Italia, al quarto posto, ha investito nel 2010 13.9 miliardi di dollari con una crescita nell’arco di 5 anni del 71%. La Cina, secondo il rapporto intitolato Who’s Winning the Clean Energy Race, oltre ad avere affiancato alcune energie pulite ad altre tradizionali forme, è il maggior produttore di turbine a vento e unità a energia solare.

energie-pulite

Da questo link potete visionare il rapporto in pdf.

Ecco la classifica calcolata in miliardi di dollari.

1. Cina

54.4

2. Germania

41.2

3. USA

34.0

4. Italia

13.9

5. Resto dell’Unione Europea

13.4

6. Brasile

7.6

7. Canada

5.6

8. Spagna

4.9

9. Francia

4.0

10. India

4.0