Involontaria testimonial delle creme per aumentare il volume del seno

0
113

titleForse le star cinesi dovrebbero stare più attente quando usano i nu bra.

After the embarrassing moment on the catwalk of the 63rd Cannes International Film Festival, Chinese actress Lee Mayfair has become a inadvertent testimonial of a Chinese firm that produces creams to increase the volume of the breast. During the international event, the top of the suit of Lee Mayfair was slipping because she wore a fashion bra (aka nu bra, or silicon bra). Many have questioned whether her images portrayed in the GQ magazine, she was Photoshopped or she had used the "magic" creams for breast enhancement, for this reason, health and beauty sites, started to associate the actress to Ardunshy company, which lists among its clients Huo Siyan, Lin Chi-ling, Wu Beiwei.

Vi avevamo già parlato di questo accessorio che viene utilizzato dalle attrici, modelle e star dello spettacolo per donare al proprio corpo delle forme più sinuose. Queste coppe di silicone, autoadesive, però sembrano aver messo le star in situazioni davvero imbarazzanti più che aver dato alle star dei veri benefici. L’ultima ad aver vissuto un momento imbarazzante è stata Lee Mayfair, che accanto alla famosa attrice Fan Bingbing, si è vista scivolare il corsetto del vestito proprio a causa delle coppe in silicone. Fortunatamente è riuscita a fermare l’abito prima che accadesse l’irreparabile, ma è stata ugualmente immortalata dalle macchine fotografiche dei giornalisti, fotografi e paparazzi. Ma l’imbarazzo non si ferma qui, poiché quando queste foto hanno iniziato a circolare sul web, gli internauti cinesi si sono chiesti quale sia stato il motivo che abbia portato Lee Mayfair ad indossare i fashion bra dato che su molti magazine della Mainland era apparsa con le rotondità nei punti giusti. Alcuni hanno pensato che i magazine cinesi abbiano usato Photoshop, altri invece hanno immaginato che il seno prosperoso di Lee Mayfair, che compare si  sia il risultato di GQ o altri magazine sia il  risultato delle famose creme per far crescere il seno. Questa ultima ipotesi ha reso l’attrice un’involontaria testimonial per Ardunshy, una ditta di creme per l’aumento del volume del seno. Ora i siti di salute e bellezza cinesi consigliano di usare queste creme per non vivere un momento imbarazzante come quello accaduto a Lee Mayfair sulla passerella del 63° International Cannes Film Festival. La cosa più triste di questa faccenda è che l’attrice cinese, come è accaduto in passato alle sue colleghe cinesi e straniere, molto probabilmente non sa nulla di questo uso della sua pubblica immagine e chissà se mai lo saprà! La ditta cinese che produce le “magiche” creme non si fa scrupoli ad elencare tra i suoi clienti le attrici Huo Siyan, Lin Chi-ling e l’estetista Wu Beiwei.

00LeeMayfair

01LeeMayfair

02LeeMayfair

03LeeMayfair

04LeeMayfair

05LeeMayfair

06LeeMayfair

07LeeMayfair

Fonte: zdface.com