Il club del Cosplay transessuale

0
259

titleSembra che il Cosplay sia diventato il principale sbocco di comunicazione e di interazione dei transessuali cinesi.

Tips: Transgender cosplay club in Wuhan
It seems that the Cosplay has become the main outlet for communication of Chinese transsexuals. Recently on the internet appeared pictures that depict a group of boys in Wuhan in women's clothes. These guys belong to the "Alice transsexuals group", a group that immediately became very popular in the university, because Cosplay female characters are interpreted only by boys. The group was fonded on October 1, 2009 and there are now over 200 members, mainly university students from different schools of Wuhan. Boys said they paid for their clothes around 170 RMB and 300 RMB, in fact, Chinese Cosplay, doesn't respect all the Japanese Cosplay rules. In recent years, in China, Cosplay has become an outlet for the acceptance of transvestites nad transessexuals, in fact images of Ladyboy in some forums are associated with Cosplay.


Di recente sono apparse sul web le immagini che ritraggono un gruppo di giovani ragazzi di Wuhan in abiti femminili. Questi ragazzi appartengono a "Alice transsexuals group", un gruppo che si è subito distinto ed è diventato molto popolare nell’università, poiché i personaggi femminili del Cosplay sono interpretati unicamente da ragazzi. Il gruppo si è formato il 1° ottobre del 2009 e vi sono ora più di 200 iscritti, tutti studenti universitari provenienti dalla Central University for Nationalities, dalla Wuhan University of Technology, dalla South Normal Communication University of China, dalla Hubei  Radio and Television University e da altre università minori. Ogni domenica questi giovani si ritrovano per esercitarsi nella danza,  realizzare video e spettacoli.11 componenti di questo gruppo parteciperanno al Wuhan Optics Valley Cartoon Carnival. I ragazzi hanno raccontato di aver acquistato i loro abiti spendendo cifre attorno ai 170 e 300 RMB, infatti il Cosplay cinese, non prende in considerazione la regola del Cosplay Giapponese, ovvero di realizzare da sé gli abiti o con l’aiuto di amici o familiari. E’ interessante notare come negli ultimi anni il Cosplay sia diventato un veicolo che ha fatto in modo che la Cina accettasse con più disinvoltura l’immagine femminile, per quanto riguarda il vedo non vedo, nudo artistico etc ... Le ragazze del Cosplay cinese infatti sono per lo più ragazze in bikini o in biancheria intima in pose seducenti ed ammiccanti. Ma negli ultimi anni  il Cosplay è diventato uno sbocco anche per l’accettazione dei travestiti, infatti le immagini dei Ladyboy sono associate al Cosplay ed i colti ricordano che in teatro un tempo gli uomini interpretavano ruoli femminili, dal momento che la donna non poteva prendere parte a tali attività pubbliche.

00male-cosplay

01male-cosplay

02male-cosplay

04male-cosplay

05male-cosplay

06male-cosplay

07male-cosplay

Foto: 163.com