Le 7 classi sociali di Shanghai

0
275

titleUna cinica analisi della società contemporanea a Shanghai.

Su cnreviews è apparso uno spietato articolo sulle classi sociali a Shanghai; l'articolo originale, in cinese, è tratto da JFDaily.


1. I poveri

Il loro salario è sotto i 1000 RMB al mese. Le entrate di tutta la famiglia non raggiungono i 30.000 RMB in un anno. Sono per lo più disoccupati o mendicanti. Questo gruppo di persone è per lo più composto da gente originaria di Shanghai. Si muovono in bicicletta. In certe occasioni utilizzano i mezzi di trasporto pubblici. Da quando sono nati, non hanno mai messo piede fuori da Shanghai. Il loro portafogli contiene solo qualche spicciolo; e quando camminano per le strade i loro occhi spazzano il marciapiede alla ricerca di qualche altro spicciolo. Non comprano mai vestiti nuovi. I loro pasti non contengono mai carne. Possono essere visti in fila davanti ai supermercati prima delle otto del mattino per acquistare verdure al prezzo più economico. Si divertono guardando la televisione o passeggiando nel parco. Vivono in baracche o in insediamenti nella cintura urbana della città. I non shanghaiesi vivono sui ponti, nelle piazze o in qualunque altro luogo che possa garantire un rifugio notturno.

2. La classe operaia

Il salario mensile è tra i 1000 e i 3000 RMB al mese. Le entrate familiari annuali sono tra i 30.000 e i 50.000 RMB. Generalmente sono venditori, operai, camerieri, personale del governo. Anche i mendicanti più intraprendenti possono essere considerati parte di questa classe. Non c'è differenza di status sociale tra gli abitanti di Shanghai e coloro che vengono da fuori. Si muovono utilizzando i mezzi pubblici e il metro. Prediligono il bus alla metropolitana. Nei loro zainetti vi sono tre cose: abbonamento dei mezzi di trasporto, ombrello e il pranzo al sacco. Registrano tutte le loro spese rigorosamente. I loro cellulari possono solo ricevere chiamate e non farle. Le ragazze amano fare shopping ma vanno solo a Qipu Lu (un distretto commerciale all'ingrosso). Hanno solo uno o due cosmetici di marca e poche borse, che utilizzano quando vanno fuori. Quando incontrano le persone per la prima volta, la prima cosa che chiedono è :"Quanti soldi hai con te adesso?" Quando vanno a mangiare fuori, non pagano mai il conto. Gli piace andare alle bancarelle con gli amici per fare qualche affare. I ragazzi non sono fidanzati. Quando lo sono, solo temporaneamente. Anche loro non comprano mai vestiti nuovi. Hanno solo un paio di scarpe di cuoio, ma ne hanno parecchie da ginnastica. Una volta sposati, dipendono ancora dai genitori in quanto non autosufficienti. La loro principale forma di intrattenimento è guardare la televisione e navigare su internet (come per quelli di mezza età e gli anziani). Vivono in piccoli quartieri con le loro famiglie. I non shanghaiesi affittano una stanza. Non osano pensare di comprare una macchina o la casa.

3. I colletti bianchi

Il loro salario varia tra i 3000 e i 10.000 RMB. Le entrate familiari annuali variano in un range tra i 50.000 e i 150.000 RMB. Sono per lo più dipendenti pubblici e impiegati in compagnie private, tecnici, dirigenti di medio livello, professionisti e imprenditori alle prime armi. Sono la maggioranza della comunità e forse quelli che più sentono la pressione della società e del lavoro. Usano auto private o la metropolitana come mezzi di trasporto, come ultima chance, il taxi. I colletti bianchi di Shanghai non sposati conducono una vita spensierata, ma una volta sposati cominciano a sentire la pressione per l'educazione dei loro figli, l'assicurazione, etc. Come molti, la maggior parte dei colletti bianchi preferiscono non avere figli e appoggiarsi su una doppia entrata. Sin dalla scuola superiore fanno sogni brandizzati di auto e gadget al passo coi tempi. Allo stesso tempo, guardano dall'alto in basso i loro colleghi colletti bianchi e preferiscono parlare in dialetto di Shanghai in luogo del mandarino. La loro vita è libera da preoccupazioni, ma spesso non scevra da contraddizioni; in realtà sono la classe meno sicura tra tutte e sette le classi sociali. Piace il karaoke, mangiare fuori casa (sanno dove si trova l'ultimo ristorante appena aperto nell'isolato) e qualche volta non disdegnano di viaggiare in giro per il paese. I colletti bianchi non di Shanghai sono decisamente i più miserabili. Il loro più grande sogno è quello di comprare una casa. Hanno la stessa ragazza per molti anni e vivono in appartamenti piuttosto piccoli (20 metri quadrati). I più giovani, quelli sotto i 30 anni, sono i più idealisti. Ma una volta raggiunti i trenta, la realtà alla fine prende il sopravvento. Piace navigare su internet, guardare la televisione, passeggiare nel parco e qualche volta passare i weekend in hotel e invitare gli amici per mangiare qualcosa. I colletti bianchi di Shanghai vivono con i genitori. Quelli venuti da fuori, affittano appartamenti. Spesso si comprano la casa che pagheranno per il resto della loro vita con un mutuo. Una volta invecchiati, vivono con i figli e useranno la loro pensione per pagare le bollette della casa.

4. La borghesia

Il salario di questa tipologia di individui oscilla in un range tra i 150.000 e i 400.000 RMB. Le entrate totali della casa variano  tra i 200.000 e i 500.000 RMB. Spesso dispongono anche di piccoli patrimoni tra il milione e i 10 milioni di RMB. Sono dirigenti di compagnie private, funzionari civili con entrate nascoste, staff tecnico anziano, imprenditori e artisti. Spesso dispongono di un auto privata. Raramente prendono la metropolitana. E quando parlano con gli amici, si lamentano del traffico. La maggior parte di loro è sposato, ma alcuni se ne pentono. Spesso infatti hanno l'amante o si stanno preparando per averne una. I singles, hanno la ragazza, ma la cambiano spesso. Le donne vogliono il ragazzo, ma non vogliono avere il fidanzato. Gli anziani vicino a loro non sono i loro genitori. Le donne vicino a loro (ai ragazzi) non sono le loro mogli. I loro cellulari sono sempre occupati o irraggiungibili. Possono essere impegnati in riunioni o perché guidano o perché sono in aereo. Mangiare al ristorante è una forma di divertimento. Cantano per corteggiare. Cercare le donne è un "lavoro". Cercare una moglie è "una responsabilità familiare". Le donne non sono delle miss, ma sono delle donne forti. Da carnivori, diventano vegetariani. Ad un certo punto smettono di guidare le loro auto e cominciano a fare jogging. Quelli di Shanghai non amano parlare il loro dialetto. Piuttosto, parlano inglese. Quelli di fuori invece, non parlano mandarino. Piuttosto usano il dialetto di Shanghai. La maggior parte di queste persone sta ancora pagando le loro case. Pochi possiedono già la loro casa da due stanze.

shanghai_social_classes

5. I benestanti

Il salario oscilla tra i 400.000 e i 2.000.000 di RMB. Le entrate della famiglia variano tra i 500.000 e i 2000000 di RMB. Hanno un patrimonio da 50.000.000 di RMB. Sono imprenditori e dirigenti di grosse compagnie, celebrities e ricchi di seconda generazione. Quelli non di Shanghai sono una rarità. Comprano auto di lusso. BMW e Mercedes Benz sono due status symbol. Hanno almeno due auto. Non hanno bisogno di lavorare e la maggioranza di loro è sposata (forse stanno per sposarsi per la seconda, terza, quarta volta). Quelli non sposati non lo faranno mai. Non sono più alla ricerca di un amante da amare, piuttosto si circondano di mantenute. Amano giocare a golf, andare in barca per hobby e i concerti. Raramente vanno a mangiare fuori in quanto le amanti cucineranno lo hot pot per loro. Possiedono due o tre cellulari, e di uno di questi sono in pochi a conoscerne il numero. Usano internet solo per lavoro (non per divertimento) e talvolta guardano la televisione e leggono riviste patinate. Dopo il lavoro, oltre a socializzare in parties o altro, vanno dalle loro amanti per rilassarsi. Le donne amano andare dal parrucchiere e in palestra ... e possono entrare in menopausa piuttosto presto.

Abitano in quartieri privati o nelle loro ville estive.

6. La classe benestante (i miliardari)

Sono in cima alla piramide. Le loro entrate annuali superano i 2000000 di RMB. Sono grossi imprenditori o dirigenti statali anziani in attesa di andare in pensione. Hanno da tre a cinque auto, da 3 a 5 business, e da 3 a 5 mantenute. La maggioranza di loro sono sopra i 40 anni e sono sposati. Non divorzieranno mai per la loro amante. In quanto al lavoro, hanno comportamenti estremi, o sono dipendenti dal lavoro o non lavorano affatto. Dal punto di vista sentimentale o spirituale, sono persone vuote. Anche le loro famiglie vivono questo disagio, separati da parecchi anni o insieme per apparenza. Metà della loro vita la passano a Shanghai e l'altra metà all'estero. Molti di loro sono in possesso di green card straniere o hanno permessi di residenza permanenti all'estero. I loro figli studiano nelle scuole internazionali. Cominciano ad avere qualche scrupolo per i poveri e per le fondazioni caritatevoli. Partecipano a poche riunioni aziendali. Frequentano i golf club, gli yacht club, le corse e altri luoghi d'alta classe. Eccetto per mangiare, andare al gabinetto e dormire, ci sono altre persone che fanno tutto per loro. Alcuni hanno uno o due amici che condividono con loro un hobby o un interesse. Vivono in quartieri privati o nelle loro ville. Forse non sanno di preciso quante case hanno.

7. I ricchi riservati

Non lavoreranno mai e forse non sentono neppure il bisogno del denaro. Vanno dappertutto, in tutto il mondo. I loro genitori o loro stessi controllano l'economia di Shanghai e della Cina. Hanno l'ultima parola sulla direzione finanziaria del paese. Possiedono tutto. Ma non guideranno mai le loro BMW o Mercedes. Hanno servitori che cucinano per loro. Mangiano solo in hotel da 5 stelle. E piace andare a fare shopping a Hong Kong o in Thailandia. Non sono molti diversi dalle persone ordinarie. Non hanno preferenze di sorta. Ma non vanno in un sacco di posti e non fanno un sacco di cose. Hanno moltissimi soldi e tempo. Le loro azioni influiscono il sesto e il quinto gruppo sociale. Vivono nell'area di Xintiandi o nelle loro ville in vecchio stile nel distretto Binjiang. Molte delle loro proprietà non sono registrate a loro nome.

Per gentile concessione di cnreviews.com