Malasanità in Cina: decine di pazienti manifestano disturbi agli occhi in seguito ad iniezioni di un farmaco

0
28

title-hospitalSecondo la stampa locale, circa 80 pazienti ricoverati in un ospedale di Shanghai hanno manifestato disturbi agli occhi come dolore, occhi rossi e visione appannata in seguito ad alcune iniezioni di Avastin.

Avastin è una medicina importata utilizzata per il trattamento del cancro. Secondo i media locali almeno 55 degli 80 pazienti in seguito sono diventati ciechi. Ma un ufficiale del distretto sanitario, Song Huofan, ha affermato che in realtà nessuno dei pazienti ha perso la vista. “L’ospedale ha ricevuto 61 pazienti che hanno avuto delle reazioni dopo avere utilizzato il farmaco. Fino ad adesso 56 pazienti sono stati ricoverati e alcuni di loro lasceranno l’ospedale molto presto.” Secondo il distretto sanitario, sono almeno 116 le persone a cui è stato iniettato il farmaco tra lunedì e mercoledì. Dopo avere ricevuto le prime lamentele, lo staff medico ha provveduto a contattare tutti gli altri pazienti. E’ stata così allestita una squadra speciale per curare i pazienti. Avastin è il nome commerciale dello bevacizumab, prodotto dalla casa farmaceutica svizzera Roche. Viene utilizzato in combinazione con altre terapie come la chemioterapia e altri farmaci per combattere il cancro al colon e al seno. Una portavoce della casa svizzera ha affermato che è stata avviata un’indagine interna per capire cosa sia effettivamente successo e se il medicinale è stato utilizzato in modo corretto.

Fonte: China Daily