Pubblicazioni straniere durante la Shanghai Expo

0
285

Secondo un portavoce del Shanghai Expo, le pubblicazioni straniere potranno ottenere i permessi per essere vendute e distribuite durante i sei mesi dell’evento.

Ancora non è stata presa una decisione finale, ma la proposta è stata inoltrata a Pechino per ulteriori discussioni, ha detto Zhu Yonglei, a capo dell’ufficio del coordinamento della manifestazione. La proposta segue le linee guida utilizzate durante le olimpiadi quando in alcune zone limitate della capitale era possibile acquistare i giornali stranieri. La durata prolungata dell’evento rappresenta quindi un’occasione importante per gli editori stranieri. La rigida censura cinese e il protezionismo rappresentano da anni un problema per i media stranieri intenzionati ad investire in Cina.

Fonte: China Daily