I 10 furti piu’ stupidi del 2009

0
118

ladro-titleIl ChinaDaily, pensando ai film dei  fratelli Coen ha stilato la sua classifica dei furti più stupidi del 2009.

Prima pennichella e poi finisco il furto!

1 – Una corte della contea di Qingyuan, nella provincia del Liaoning, ha condannato a 6 anni di prigione un ex- carcerato per tentato furto, il quale ha cercato di commetere un nuovo crimine subito dopo il rilascio avvenuto in novembre. Zhang, il condannato, ha lasciato la contea di Qingyuan appena ottenuta la scarcerazione. Senza soldi e senza cibo, l’uomo si è intrufolato nell’abitazione di una signora di 48 anni, sperando di trovare qualcosa o soldi da rubare. La donna ha riferito a Zhang che appariva molto stanco e lo ha invitato a riposarsi confermando che al suo risveglio avrebbe avuto un po’ di denaro. Mentre il ladro dormiva, la signora lo ha legato con una corda e ha chiamato la polizia.

Posso rubarti il tuo cellulare in cambio di 10 mila RMB?

2 – Il 9 giugno un cliente della banca di Tianjin ha rubato un cellulare che era appoggiato vicino ad uno degli sportelli e ha dimenticato 10 mila RMB. Il proprietario del cellulare ha chiamato la polizia che grazie alle telecamere di sorveglianza della banca ha identificato l’uomo come un certo Liu. Quando è ritornato in banca per riprendere i suoi soldi ha trovato la polizia ad aspettarlo. Dopo essere stato rimproverato è stato lasciato andare.

Poi rispondere alla chiamata dello straniero!

3 – Una donna nel distretto di Chaoyang a Beijing,  lo scorso luglio ha utilizzato la sua abilità nel parlare l’inglese per fare arrestare un ladro cinese. La donna stava mostrando ad un uomo la casa che voleva affittare e poco dopo si è sentita chiedere tutti i suoi soldi. In quel momento la donna ha ricevuto una telefonata e così ha riferito al ladro che si trattava di un’importante telefonata di affari da un cliente straniero. Il ladro l’ha lasciata proseguire la telefonata e così la donna in inglese ha chiesto di soccorrerla e chiamare la polizia. Il ladro non si è neppure reso conto di quello che stava accadendo ed in pochi minuti la polizia ha circondato la casa e lo ha arrestato.

Fatemi uscire di qui !

4 – Il 18 febbraio dello scorso anno, ad Adelaide, un ladro è stato catturato dalla polizia dopo essersi chiuso accidentalmente in una macchina che stava rubando. La polizia è stata chiamata da una casa, che ha avvertito che due ladri stavano cercando di rubare un auto. Al loro arrivo hanno trovato un ladro di 53 anni all’interno del veicolo ed un secondo ladro che si stava nascondendo nei paraggi.

E’ così caldo qua dentro che il furto lo faccio dopo!

5 – La polizia di Zhengzhou, capitale della provincia dello Henan, ha arrestato un sospetto ladro di macchine, che è stato ritrovato addormentato all’interno di una vettura lo scorso settembre. Il sospetto ha confessato che ha deciso di concedersi una dormita nell’auto poiché era troppo freddo fuori. Il proprietario della macchina, Luo, dopo aver trovato questa persona non identificata, che dormiva nell’auto, ha chiamato la polizia.

Appuntamento al buio con la vittima del furto

6 – Una donna ha inviato più di 80 messaggi ad un uomo che l’aveva derubata cercando di persuaderlo ad incontrarla, in modo tale da farlo arrestare. La giovane di 23 anni, una studentessa della provincia dello Shandong, era su un treno per recarsi alla sua città natale nella provincia dell’ Heilongjiang quando si è accorta che la sua borsa che conteneva il cellulare e carte di credito era stata portata via. Ha così iniziato ad inviare al suo numero SMS invitando chiunque avesse il cellulare ad incontrarla. Infine l’uomo ha acconsentito ad incontrarla alla stazione di Shenyang nella provincia del Liaoning quando si è presentato all’appuntamento ha trovato la polizia prota ad aspettarlo.

Dammi altri soldi o chiamo … oops sono il ladro!

7 – Uno scassinatore di Hangzhou, nella provincia del Zhejiang, è stato arrestato dopo aver spedito un SMS alla sua vittima domandando più soldi. He, un giovane di 20 anni, è entrato nell’abitazione di una donna riuscendo a racimolare solamente 300 RMB in contanti. Non soddisfatto del furto, dopo 3 giorni, le ha inviato un messaggio minacciandola e chiedendole altri soldi. Preoccupata la donna ha avvertito la polizia che l’ha incoraggiata a recarsi all’appuntamento per preparare un’agguato al ladro.

Sistemo la cucina prima del colpo

8 – Uno scassinatore dopo essersi introdotto in una casa di Dalian, nella provincia del Liaoning, si è diretto in cucina per nascondere qualsiasi strumento potesse essere usato come arma contro di lui, nel caso fosse stato scoperto. Un membro della famiglia, una donna, svegliatasi a causa dei rumori è riuscirta a mettere in allerta il ladro e a farlo scappare. In seguito la famiglia si è accorta che il ladro non era riuscito a rubare nulla, ma che aveva solo nascosto alcuni coltelli dietro una pila di verdure.

Via da me, sono solo un ladro di spiccioli!

9 – Un ladro ha rubato 3,5 RMB ad una donna, ma è stato lui a chiamare in cerca di aiuto la polizia di Xi’an, capitale della regione dello Shaanxi. Zhang, un lavoratore emigrato di 19 anni, ha derubato una donna la mattina del 9 agosto, ma è stato subito inseguito dalla vittima e da 5 passanti. Spaventato e preoccupato per la sua vita ha immediatamente chiamato la polizia chiedendo soccorso. Ha dovuto scontare 15 giorni di carcere.

Dov’è il nostro cameratismo ?

10 – Un ladro di una banda ha chiesto aiuto alla polizia dopo essere stato picchiato e a sua volta derubato. I quattro avevano rubato 160 RMB ad una donna lungo una strada della contea di Nanbu, nella provincia del Sichuan. Dopodiché uno dei ladri, Li, aveva cercato di tenere tutto il misero bottino per sè. Picchiato e derubato della refurtiva  ha chiesto aiuto ad una macchina della polizia. La polizia ha arrestato tutti e quattro ed ha restituito i soldi alla donna.