Cina contro Italia: la sfida tra i due paesi

Differenze e Similitudini tra i due paesi

0
152

titleIspirati dal maestro Bruno Bozzetto, che nel 1999 ha realizzato Europe & Italy per evidenziare con ironia le differenze tra il nostro Paese e il resto d’Europa, abbiamo messo a confronto alcune abitudini degli italiani e dei cinesi.

Abitazione

Italia - I giovani, nel periodo che precede l’ingresso nel mondo del lavoro, a causa dell’alto costo della vita, si dividono tra quelli che condividono l’abitazione con altri coetanei e quelli che vivono con i propri genitori, a volte anche oltre i trent’anni, proprio come avveniva nel film francese “Tanguy” di Etienne Chatiliez. Con l’arrivo di un lavoro, vi è anche chi tutti i giorni fa il pendolare e si sposta dalla propria città per rincasare la sera. Molti si affezionano alla propria casa e il trasloco, oltre che impegnativo, può risultare spiacevole.

posto-di-lavoro

Cina - Anche se nell’ultimo decennio si sono molto diffusi l’individualismo e la necessità di uno spazio proprio, gran parte di giovani condivide la casa con i compagni di studio o con i colleghi di lavoro, più che con la propria famiglia. Vi sono ancora persone che, per scelta o obbligo, vivono molto vicini al luogo di lavoro, abitando nel retrobottega o nei prefabbricati dove esercitano la propria professione. Il trasloco, al giorno d’oggi, non è più un trauma, ma un passaggio obbligato verso una condizione migliore.

casa

Per strada

Italia - Se qualcuno attraversa la strada senza guardare, viene come minimo sommerso da una valanga di imprecazioni di ogni tipo. Nelle precedenze vince il più furbo. Fare infrazioni o andare in due senza casco è una tentazione, ma i punti, le multe o i sequestri dei mezzi di trasporto incutono un certo timore. Le strade delle città sono attraversate da bici, scooter, moto, auto, tram e bus.

Cina - Sia nelle grandi strade che nei vicoli più stretti, vi è chi attraversa la strada senza guardare. I mezzi che si imbattono in tali pedoni, cercano di evitarli senza battere ciglio. Nelle precedenze vince il mezzo di trasporto più grosso. Nonostante il codice stradale, nelle città può capitare di vedere automobili che corrono lungo il marciapiede o cinque persone in motorino senza casco. Per le strade vi sono mezzi di qualsiasi genere, a volte anche “bus” trainati da cavalli.

traffico

Contatti

Italia - Nel proprio giro di frequentazioni ci si conosce molto bene, ma non è così facile andare in un'altra città e incontrare qualcuno che casualmente conosca i propri amici d’infanzia. Arrivare a ottenere il numero di cellulare di Gabriele Salvatores o di Monica Bellucci è praticamente impossibile, per questo motivo nessuno si vanta di parlare al telefono con loro.

Cina - La teoria dei 6 gradi di separazione in Cina certe volte si trasforma in quella di un grado. Durante un viaggio per il continente cinese, a uno straniero può capitare di conoscere persone che sono amici di un suo amico, e i più fortunati, possono imbattersi negli amici di qualche personaggio famoso. Proprio per questo gioco delle coincidenze, vi sono numerosi stranieri che millantano di conoscere Zhang Yimou.

zhang-yimou
Zhang Yimou saluta i suoi numerosi amici italiani


La giornata tipo di un anziano

Italia - Per i più fortunati le ore si dividono tra i nipoti, hobby, leggere o guardare qualche trasmissione televisiva.

Cina - Chi non ha nipoti da accudire, continua a svolgere la propria attività senza trascurare amici e il quotidiano esercizio fisico al parco.

anziano

Percezione della cucina dell’altro

Italia - Nonostante la cultura cinese abbia in comune con quella italiana il consumo di pasta, spesso l’immagine della Cina viene associata al riso saltato da mangiare, con difficoltà, con le bacchette.

Cina - La pizza ha indubbiamente catturato l’attenzione dei buongustai cinesi, ma vi sono ancora ristoratori che propongono pizze dal retro gusto dolciastro.

pizza-in-cina

Ecco la classica rielaborazione della pizza in Cina

pasta

La paternità degli spaghetti è fonte di continue diatribe tra i sostenitori della cucina italiana e quella cinese. Ad ogni modo gli spaghetti sono il punto di incontro tra la cultura culinaria italiana e quella cinese

Al ristorante

Italia - Di solito ci si reca al ristorante con i propri amici, nel fine settimana e nelle occasioni speciali come feste, anniversari, oppure per lavoro. Spesso ognuno ordina per sé e solo con gli amici più stretti condividono le portate. Le bevande, che accompagnano il pasto sono fresche o a temperatura ambiente e sono sempre incluse nel conto. I Fast Food sono considerati per quello che offrono: cibo veloce a basso costo.

Cina - Una parte della popolazione cinese, di qualsiasi strato sociale, mangia anche tutti i pasti quotidiani al ristorante. Questo avviene soprattutto perché vi sono molti locali che offrono menù decisamente economici. Un pasto medio, in un ristorante tipico cinese, prevede numerosi piatti disposti al centro della tavola da cui tutti attingono, indistintamente dal grado di confidenza. In qualsiasi periodo dell’anno, anche d’estate, accanto alle bibite fresche, viene offerto gratuitamente del te o dell'acqua calda. Vi sono alcuni ristoratori che accettano che i clienti acquistino altrove le bibite fredde. I Fast Food sono uno status symbol per i giovani e per le famiglie “neo ricche”.


GEMELLI DIVERSI (SEPARATI ALLA NASCITA)

Mondiali 2006: Entrambi tifavano Italia. Olimpiadi 2008: Ognuno ha tifato per il proprio stato d’appartenenza

La famiglia

Ambedue i popoli tengono in alta considerazione il rapporto con la propria famiglia ed il rispetto delle gerarchie interne. Ma allo stesso tempo le esperienze proposte dagli adulti come validi ed importanti esempi da seguire, sono fonte di scontri generazionali. Inevitabilmente emergono le necessità individuali dei più giovani.

Tono di voce al ristorante

Scherzare, ridere e divertirsi fanno aumentare in maniera esponenziale il tono di voce dei commensali che sembrano fare a gara per il riconoscimento della tavolata più chiassosa.

Fare la coda

Italiani e cinesi sono maestri nel non rispettare le file alle casse o agli sportelli degli uffici. Come è accaduto in Italia, così anche in Cina sono state introdotte negli anni numerose misure per mantenere in ordine la coda, ma sono all’ordine del giorno gli impazienti che superano al check in dell’aeroporto o al supermercato.

fila

Nel mondo

Sono riconosciuti in uguale misura a livello mondiale come viaggiatori, tanto che è possibile trovare sia italiani che cinesi in qualsiasi remota realtà del pianeta. Hanno ricreato in molti stati, specialmente negli Stati Uniti, comunità dalle forti identità nazionali:
Little Italy e China Town.

Tecnologia

Cellulari, chiavette USB, lettore MP3, computers  sono necessità quotidiane per due società dove la comunicazione non è più un’esclusiva dei giornali, della radio o della televisione.

italiano-in-cina
Per alcuni italiani i cinesi sono tutti uguali d’aspetto, per alcuni cinesi gli italiani sono tutti uguali d’aspetto

Percezione dell’esotismo

Tutto quello che non appartiene alla propria quotidianità! Che alcune volte può proprio coincidere con la visione dell’altro.

Visione di se stessi e del proprio stato

Grande! Entrambi possono vantare una storia antichissima, ricca di inventori ed artisti che hanno cambiato le sorti del pianeta.

Cosa dicono gli altri popoli sugli italiani e sui cinesi?

Ottima cucina! Belle donne! Tanta Mafia!

modella