Mengzi

0
65

L’autore è il Maestro Meng (Meng Ke, 372-288 a.C.) La superiorità dell’uomo si fonda sul possesso dell’intelletto. Da ciò la nozione di bene e male, il bene si identifica con la morale ed è comune a tutti. Mencio era essenzialmente fiducioso riguardo alla naturale bontà della Natura Umana.