LE TERRE OCCIDENTALI AL TEMPO DEI GRANDI TANG

0
35

LE TERRE OCCIDENTALI AL TEMPO DEI GRANDI TANG (Datang Xiyu Ji) di Xuanzang (602-664)

Xuanzang (Tripitaka) fu il monaco buddhista che, rimasto in India per oltre 17 anni, ne ritornò con numerosi testi che si preoccupò di tradurre. Ma le sue non sono semplici traduzioni: il testo è a volte rielaborato ed arricchito con aggiunte da altre fonti e con il contributo originale dello stesso traduttore. E’ un’opera la cui composizione fu suggerita dallo stesso imperatore Taizong come resoconto dei suoi viaggi in India.