Poesie del fiume Wang

0
46

"L'aroma", la "grazia" di Wang Wei, la sua intonazione è sfondo emergente di luminosità serena...

di Wang Wei, Ti P'ei

Economici | 74 | Einaudi | 1956 | ISBN: 880634389

Non preoccupato della elaborata composizione, estraneo ai valori epico-tragici dell'arte, Wang Wei è lirico per eccellenza: la sua profonda compenetrazione della natura ne fa il maestro del paesaggio interiore: ama cime e rocce, alberi e fiori, e predilige anche negli orizzonti dello spirito i momenti serali dell'animo, scevri di passionalità, adombrati di malinconia.
(Dall'introduzione di Martin Benedikter)
Edizione con testo a fronte.