Cina Spa. La superpotenza che sta sfidando il mondo

0
65

L’ultimo libro del giornalista e scrittore Ted C. Fishman.

Un volume interamente dedicato alla Cina, il paese che sta cambiando più velocemente al mondo e che sta cambiando più velocemente il mondo. Sta cominciando il secolo cinese? Fishman ci dice di sì. E spiega come questa trasformazione nell’ordine economico globale sia avvenuta e come, ormai, interessi tutti. Una trasformazione che smentisce l’etnocentrismo occidentale secondo cui una serie di determinismi culturali avrebbero per sempre impedito all’Oriente di accedere a una modernità concepita, a partire dalla rivoluzione industriale europea, come una peculiarità occidentale. Ma, se da un lato la Cina sembra destinata a diventare la superpotenza del domani, oggi rappresenta un enigma che non possiamo più ignorare. Come è successo che un paese in passato incredibilmente povero, e tuttora comunista, sia oggi il centro del capitalismo globale? Perchè la Cina si sviluppa almeno tre volte più rapidamente di quanto dichiara? Per i lavoratori del resto del mondo, cosa cambierà con l’avvento dell’era cinese? E cosa potrà accadere quando la Cina sarà in grado di produrre quasi tutto? Come sta cambiando e come cambierà la vita di ognuno di noi? Fishman si interroga su questi quesiti, e lo fa visitando le fabbriche, le città, i mercati, le vie, e analizzando la storia del capitalismo cinese. Il risultato è un’analisi brillante, un reportage vivace e attraente. Un libro che dimostra come la Cina forzerà tutti noi a cambiamenti ben più grandi di quanto possiamo anche solo immaginare e che modificherà per sempre il modo in cui i suoi lettori pensano il futuro.

Indice:
Capitolo 1
Su una barca lenta nella rapida Cina
A Shanghai scorre un fiume di denaro taiwanese
Sex and the City
Il boom edilizio

Capitolo 2
La rivoluzione contro la rivoluzione comunista
Oltre un miliardo di cervelli: quanti esattamente?
Trame comuniste
La collettivizzazione e i suoi malcontenti
Come 18 contadini salvarono la Cina
Il comunismo ha alimentato le schiere dei capitalisti

Capitolo 3
Per produrre 8 miliardi di calzini bisogna infrangere la legge
Prendere in prestito il tempo per comprare il futuro
Basta un villaggio per ottenere una quota del mercato planetario
Attraversare il fiume mettendo i piedi sui sassi
Una fabbrica di cinture di cuoio del Massachussets si trasferisce in Cina
Se costruisci le fabbriche, verranno
Schumpeter nel XXI secolo

Capitolo 4
Sulle tracce di George Jetson a Pechino
Le magie dell’imitazione
Borse piene di contanti
Come ha fatto il genio a uscire dalla lampada?
Le ragazze lavoratrici di Shenzhen (prima parte)
Ammazzarsi di fatica per guadagnare di più
Le ragazze lavoratrici di Shenzhen (seconda parte)
Industrie splendenti e città oscure
Che fine hanno fatto gli uomini?
La corsa all’oro
Per un pugno di volt
Nubi nocive all’orizzonte
¿Dovevo proprio portare mia moglie in Cina¿
I cavalli vapore del dragone
I guerrieri della strada

Capitolo 5
Il presidente Mao deve vendere la zuppa
Mangiar bene
Spaghetti cinesi volanti
Specialità gastronomiche itineranti
Il colonnello Mao
Kitsch comunista

Capitolo 6
Guardiamoci allo specchio
Il labirinto planetario dei cereali
Soltanto cinque imprese dell’Illinois hanno mandato i loro rappresentanti
Dadi e bulloni
Se le fabbriche messicane vanno in Cina, i messicani emigrano negli Usa
Anno dopo anno i prezzi calano
Forza e velocità di livello mondiale
Sognando un Natale bavarese
Anche i folletti piangono
Per ritrovarsi, la Germania deve guardare a est
La guerra sino-giapponese degli spaghetti

Capitolo 7
Il prezzo cinese
Come si fabbrica la disoccupazione?
Niente di buono all’orizzonte
Di che si parla quando si parla della Cina?
Per sopravvivere bisogna fondere di più
Una valvola di sicurezza cinese
Suonala ancora Sam… per un miliardo di volte

Capitolo 8
La corsa al ribasso in realtà è una corsa al rialzo tecnologico
Guidare in offerta speciale
I pezzi del puzzle
La Cina chiama
325.000 nuovi ingegneri all’anno
Arrivare fin dentro i tessuti molli
Curarsi alla cinese
Voli di fantasia

Capitolo 9
Una nazione pirata
Rubare alla luce del sole
L’importanza del marchioCosa sanno della contraffazione gli studenti cinesi più brillanti?
L’onnipresenza di Windows
Togliere competitività ai rivali
Il colonialismo inverso e le sue delizie

Capitolo 10
L’economia sino-americana
Il prezzo è giusto
Il prezzo non è sempre giusto
Legami forti
Parliamo di soldi
Storditi dai dollari
Le uova d’oro nel nido del cuculo 2
Ballare a suon di yuan
Lo yuan crescerà mai?

Capitolo 11
Il secolo cinese
Dove sono finite tutte le industrie?
I don’t speak Chinese
Possiamo davvero stare al gioco?
L’ignoranza non rende felici
Un sorriso forzato
Una triangolazione imprevista
La Cina rigetta l’impronta americana in Asia
Tendenze aggressive
Tanto gas per cucinare

Capitolo 12
Un’ultima storia