Brutti Cinesi

0
59

Bo Yang, uno degli scrittori più noti e discussi in Cina fin dalla metà degli anni Ottanta, non esita a tratteggiare i difetti e le mancanze del “tipico cinese”, mettendo in luce i tratti più marcati e bizzarri della cultura popolare cinese.

Autore Bo Yang
Editore Editrice Pisani, Isola del Liri (FR)
Prima edizione 2007 Pagine 157
Traduzione (dal cinese) di Anna Maria Paoluzzi 
Titolo originale Choulou de Zhongguoren © Mrs. Kuo Chang Shiang Hua per Bo Yang

I testi raccolti in questo volume sono un miscuglio di psicologia popolare, analisi politiche, aneddoti divertenti e pieni di umorismo; il risultato è una satira pungente e al tempo stesso piena di affetto, un incitamento continuo rivolto ai suoi connazionali a conoscersi e confrontarsi con i propri difetti e, perché no, a riderci su.