Falso allarme crea il panico

0
73

46taxi23 gennaio 2009 - Un messaggio di SOS trasmesso accidentalmente da un tassista ha creato il panico tra i residenti e la polizia di Zhenjiang, nella provincia del Jiangsu.

Alcuni passanti hanno visto su un taxi una luce lampeggiante di richiesta di soccorso che invitava a chiamare la polizia. Cui, un abitante del luogo, dopo aver identificato il messaggio ha immediatamente chiamato la polizia, cercando di aiutare il guidatore del taxi. La polizia ha cercato di trovare il taxi che stava circolando in giro per le strade cittadine. Solo nelle prossimità di una fermata dell’autobus, il tassista è stato avvicinato da un pedone che ha domandato quale fosse il suo problema, in quel momento il tassista si è accorto di aver pigiato per sbaglio la richiesta di soccorso.