Guizhou

Immagini, dati, previsioni meteo, cartine del Guizhou

0
142

Dopo lo Yunnan, il Guizhou è una delle regioni che vanta il maggior numero di minoranze etniche.

Il Guizhou è una provincia situata nel meridione della Cina con capitale Guiyang.

Storia del Guizhou

Dal 1046 a.C. fino all'emergere della Dinastia Qin, il Guizhou del nord faceva parte dello stato di Shu. Durante il periodo degli Stati Combattenti, lo stato cinese di Chu conquistò la regione. Il regno di Dian che aveva nel frattempo preso controllo della regione era tributario della Dinastia Han. In questo periodo la regione era popolata da un miscuglio di tribù autogovernate fino almeno all'arrivo del dominio Han. Tra l'ottavo e il nono secolo durante la Dinastia Tang, soldati cinesi entrarono in Guizhou e si sposarono con donne locali. I loro discendenti sono conosciuti come Lǎohànrén (老汉人, i vecchi Han), in contrapposizione ai cinesi immigrati nella provincia in epoche più recenti. Molti di costoro ancora parlano un antico dialetto. Durante la Dinastia Yuan, la regione visse un forte periodo di immigrazione di cinesi musulmani, assunti come amministratori o come coloni, proveniente dalla Bukhara, in Asia Centrale.

Il Guizhou diventa provincia

Solo nel 1413, durante la Dinasita Ming, il Guizhou diventa formalmente una provincia. I Ming stabilirono numerosi guarnigioni a Guizhou, giunti per sopprimere le rivolte degli Yao e dei Miano durante le Rivolte dei Miao. Grazie all'arrivo di contadini esperti dallo Hunan, dal Sichuan e da altre province confinanti, cominciò  a fiorire il settore agrario. Dopo la Seconda Guerra dell'Oppio le triadi cinesi stabilirono alcuni centri commerciali per vendere oppio britannico. Per un breve periodo i Taiping si impossessarono della regione. In seguito alla soppressione della rivolta dei Taiping, le truppe Han stanziate sul territorio, ancora una volta si mescolarono con la popolazione locale, in prevalenza donne Miao. I figli in seguito furono assorbiti nei Miao. Durante la Lunga Marcia, i comunisti si rifugiarono nella regione. Quando durante la guerra sino-giapponese la capitale fu spostata provvisoriamente a Chongqing, il governo nazionalista, migliorò notevolmente le infrastrutture, collegando il Guizhou alla Via Birmana (la celebre Burma Road). La regione durante i primi anni del regime comunista fu investita da una serie di investimenti nel settore dell'industria pesante. La rilocazione delle grandi fabbriche nel Guizhou fu voluta da Mao in funzione anti-sovietica. In seguito però, nel 1978, dopo la riforma economica cinese, alcuni fattori geografici hanno portato all'impoverimento del Guizhou, fino a diventare una delle province più povere della Cina intera.

Previsioni meteo di Guiyang

Le previsioni meteo dei prossimi giorni nel Tibet

Guiyang
21°
cielo sereno
umidità: 49%
vento: 7m/s SO
Max 24 • Min 10
11°
Sab
9°
Dom
11°
Lun
13°
Mar
9°
Mer
Weather from OpenWeatherMap

Dati del Guizhou

Abitanti: 39,040,000
Tipo: Provincia
Area: 176,100 km2
Capitale: Guiyang

Cartine del Guizhou

Immagini del Guizhou

guizhou villaggi
Photo by kenner116
guizhou cascate
Photo by tak.wing

guizhou

guizhou immagini
Photo by Philou.cn
guizhou foto
Photo by Jonathan Kos-Read

Photo by kenner116