Unknown Pleasure

0
62

Unkown Pleasure è stato presentato a Cannes nel 2002, ma non ha ottenuto lo stesso successo di critica di the Platform.

Unknown Pleasure – Ren Xiao Yao – Ao no inazuma di Jia Zhangke (2002)

Durata: 113′
Origine:
Cina, Sud Corea, Francia, Giappone
Produttore:
Shozo Ichiyama, Li Kit Ming, Masayuki Mori, Hengameh Panahi, Paul Yi
Montaggio:
Keung Chow
Sceneggiatura:
Jia Zhangke
Fotografia:
Nelson Yu Lik-wai
Interpreti:
Wei Wei Zhao, Qiong Wu, Qing Feng Zhou, Hong Wei Wang, Ru Bai, Xi An Liu, Shou Lin Xu, Ren Ai Jun, Dao Xiao, Zi Ying, Zhao Tao

E’ la storia di alcuni ragazzi (Bin Bin e Xiao, ambedue diciannovenni) costretti a vivacchiare nella periferia di Datong, nello Shanxi, a confine con la Mongolia Interna, (già vista nell’episodio diretto dal regista cinese In Public, contenuto in Three Digital Short Films, accanto a Cai Minglian e John Akomfrah, e forse sorta di prova generale per la realizzazione di questo film), tra karaoke, lavori senza futuro e amicizie promiscue.