Merry-Go-Round

0
69

Merry-Go-Round, tratto da un radiodramma di successo scritto dal drammaturgo GC Goo-bi, racconta una storia di primo amore fra i giovani di Hong Kong, senza guardarli con superiorità.

Merry-Go-Round
di Thomas Chow (2001)

Durata: 93'
Soggetto: Gc Goo Bi
Sceneggiatura: Gc Goo Bi
Interpreti: Lawrence Chou, Yeung Shing Lam, Zeny Kwok , Cheng Dao Sam, Lai Yuen Tung, Eric Tsang, Helena Law Lan, Kelly Chan, Vincent Kok, Vincent Chan

Mentre nei precedenti tentativi di portare sul grande schermo avventure amorose adolescenziali si facevano notare gli eccessi allo scopo di scuotere e il messaggio morale, l’opera del regista Thomas Chow ci offre invece con sobrietà un’esperienza filmica che rincuora, e che conosce assai bene la realtà di cui parla. Il Vecchio Kuk dà il via alla storia, quando apre una vendita di noodles durante le vacanze scolastiche estive per impedire al figlio Kuk Fung di continuare a gironzolare per le strade. Questa mossa ha successo solo in parte: ben presto si fa vedere la figlia del precedente proprietario, Carlily, e il ragazzo perde subito la testa. La storia d’amore prende il via in un vortice, finché Lawrence posa lo sguardo sulla sorella di Carlily, Heman, e viene sopraffatto dai suoi ormoni. Seguono intrecci di amori adolescenziali… Girato quasi interamente per le strade dei vicini distretti di Morrison Hill e Happy Valley, con brevi diversioni in Giappone girate in video digitale, con un chiarimento a suon di pugni stile sala da videogiochi e un chiassoso quiz di cultura popolare da Re della Strada, il film di Chow riesce a plasmare un tenero universo di amore giovane, che non prende alcuna posizione sulle distinzioni di classe e ignora ingredienti base del genere come il sesso e la droga. La storia d’amore di Kuk Fung si svolge parallelamente a quella della sorella minore Little Cocoa, che trova l’amore della sua infanzia in Locust, un misterioso compagno di scuola elementare, orfano e con un unico cambio di vestiti. La produzione presenta quello smalto che il pubblico oramai si aspetta dalla United Film Organization di Hong Kong, anche se con uno stile più brillante e brioso. I protagonisti Chou e Yang guidano un superbo cast di giovani, con Zeny Kwok che dimostra di essere un nome da tenere d’occhio in futuro. Eric Tsang e l’attrice veterana Helena Law, che impersona la nonna di Locust, arricchiscono il cast con ruoli che, pur ancorando i ragazzi alla realtà, non sprecano mai tempo per predicare la saggezza degli anziani.

Si ringrazia per la collaborazione il Far East Film Festival