Dance of a Dream

0
83

Il maestro di ballo Namson è ad una serata danzante, in caccia di possibili allievi per la sua scuola di danza.

Dance of a Dream - Oi gwan yue mung (2001) di Andrew Lau

Durata:93'
Soggetto: Felix Chong
Sceneggiatura: Felix Chong
Produttore esecutivo: Alan Mak
Interpreti: Andy Lau, Anita Mui, Sandra Ng, Edison Chen, Gor
don Lam, Cherrie Ying, Ronald Cheung, Halina Tam, Belinda Hamnett, Shirley Huang

Prende di mira Tina, una bellezza dell'alta società con un conto in banca non meno attraente di lei, e gli basta un ballo con la riluttante primadonna per catturare il suo cuore. Mentre è occupato ad agganciare Tina, Nansom non ha la minima idea che anche un'altra donna - una cameriera - è caduta preda del suo fascino virile. La prima cosa che fa Kam la mattina dopo è di iscriversi alla scuola di Nansom, solo per scoprire che Tina - incoraggiata dal fratello minore Jimmy - ha assunto Nansom come maestro di danza personale in previsione del prossimo Ballo di Natale. A dispetto dei loro differente livelli sociali e del fatto che dividono la stessa attrazione amorosa, le due donne presto sviluppano una calda amicizia. Quanto a Nansom, si trova sempre più invischiato in un pasticcio di soldi, arte e - alla fine - amore. Berlin IFF 2002 Nei panni di una ragazza qualunque che si innamora di un attraente maestro di danza, Sandra Ng ruba la scena alle sue più famose co-star, in Dance of a Dream, una moderna storia di Cenerentola che incanterà i Cin/efili. Questo vetrina per divi presenta tre grossi nomi impegnati a superarsi a vicenda: Sandra Ng nel ruolo di Kam, una cameriera che si iscrive alla scuola diretta dal bel Nansom Lau (la superstar Andy Lau) solo per essere educatamente ignorata, mentre Nansom dà lezioni di tango privata alla riccastra Tina (la regina del pop cantonese Anita Mui). Dato l'intreccio del tutto prevedibile, il divertimento viene dal guardare il gioco degli attori (tutti molto divertenti). La sceneggiatura riserva un sacco di spazio alle battute dei personaggi di contorno, come lo staff e altri allievi (fra cui Cherrie Ying nel ruolo di una prostituta), alcune delle quali quasi non compaiono nei sottotitoli. Il tono allegro del film è sintetizzato in un numero collettivo a metà strada, sulle note di "Never on Sunday".

Derek Elley

Si ringrazia per la collaborazione il Far East Film Festival

don Lam, Cherrie Ying, Ronald Cheung, Halina Tam, Belinda Hamnett, Shirley Huang