Risultati positivi nella lotta all'inquinamento

0
39

Al di là delle dichiarazioni trionfali delle autorità cinesi in materia di lotta all'inquinamento, non è possibile ormai più ignorare i progressi fatti in quest'ultimo biennio dalle autorità di Pechino per diminuire le emissioni inquinanti nelle principali città cinesi.

Secondo le statistiche fornite dal Ministero della Protezione Ambientale, nella prima metà del 2008 sono diminuite di circa il 2.5% per quanto riguarda la domanda chimica di ossigeno (COD) che indica il fabbisogno di ossigeno necessario per ossidare chimicamente le sostanze organiche ed inorganiche in un campione d'acqua e che per questo viene utilizzato come parametro per valutare la qualità delle acque.

Per quanto riguarda l'inquinamento atmosferico le emissioni di diossido di zolfo sono calate di quasi il 4%, grazie alla diminuzione dell'uso di carbone. Questo doppio risultato positivo è stato ottenuto grazie ad una serie di miglioramenti nelle infrastrutture, come ad esempio il potenziamento della rete fognaria, all'integrazione di fonti di energia alternative e a test più sofisticati per la valutazione della qualità delle acque e dell'aria.