Libro di frasi o manuale di seduzione?

0
143
6 giugno 2008 - "Otoko to Onna no Kaiwa-shu" (Conversazione selezionata tra uomo e donna) libro di Liu Longnian con frasi cinesi “utili” pubblicato dalla casa giapponese Natsume-sha ha scosso e portato molti nazionalisti cinesi ad infuriarsi contro i giapponesi, poiché a loro parere più che un manuale di conversazione sarebbe unicamente un'arma di seduzione per conquistare le donne cinesi.

Alcuni cinesi venuti a conoscenza dell'esistenza di tale libro hanno iniziato a postare online un'aspra discussione arrivando persino a dire che l'utilità dellla pubblicazione è al solo fine di trasformare le donne cinesi in prostitute. Natsume-sha, ha riferito di aver reddato molti libri per imparare il cinese, ma di essersi sentita richiedere dagli acquirenti manuali di conversazione più pratici, che aiutassero gli uomini a dialogare con le donne, anche perché il numero di donne cinesi che si trasferisce in Giappone è in crescente aumento. Il libro in questione in realtà, nonostante vengano riportate prasi come “voglio abbracciarti”, “continua a stringermi forte”, “baciami, non posso aspettare”, non è per nulla un frasario da una notte e via, ma partendo dal primo incontro procede per appuntamenti, proposta matrimoniale, cerimonia nuziale, per giungere alla vera e propria composizione di una famiglia con figli.