Dalai Lama: ‘Timidi segni di cambiamento da Pechino’

0
59

23 maggio 2008 – Peacereporter – Il Dalai Lama (leader spirituale tibetano), è convinto che Pechino stia mandando segnali di un reale cambiamento che potrebbe portare a una maggiore “trasparenza” degli atteggiamenti nei confronti del Tibet. E lo si vedrebbe dal comportamento tenuto in seguito al devastante terremoto che ha semidistrutto la regione del Sichuan. Inoltre, il Dalai Lama si è detto favorevole a percorrere la via dell’autonomia nonostante da più parti sia stata richiesta l’indipendenza. “Non stiamo cercando di separarci. E’ interesse di entrambi stare insieme. Per quanto ci riguarda credo che Difesa e Esteri siano di competenza del governo centrale mentre Istruzione, ambiente, religione devono essere gestiti dai tibetani. Questa è secondo noi la reale autonomia”. Inoltre, il Dalai Lama ha detto che anche grazie a un ampio contatto con il mondo esterno la Cina averebbe iniziato la sua fase di cambiamento.