Youtube torna ad essere visibile in Cina

0
36

22 marzo 2008 – Il popolare sito di video sharing californiano è tornato ad essere parzialmente visibile dopo il prevedibile ban per i video legati alle manifestazioni in Tibet. Generalmente in concomitanza con qualche evento tabù, in Cina arriva puntualmente la censura di YouTube. Questa volta però il ban è stato rimosso prima del solito. Il sito funziona regolarmente a patto però di non volere visualizzare proprio i video Tibet related, giacché il sito cesserà misteriosamente di funzionare con un meccanismo simile a quello che impedisce a Google immagini di funzionare correttamente.