Pubblicità!

0
300

pubblicita-titleAbbiamo deciso di pubblicare una serie di pubblicità degli ultimi anni dalla Cina, realizzate da cinesi che lavorano in importanti compagnie internazionali.

9 gennnaio 2008 – Queste pubblicità selezionate, a tema sociale, fanno chiaramente capire come i livelli di comunicazione mediatica, seppur il paese del dragone abbia vissuto un lungo periodo di chiusura, siano profondamente cambiati, e siano negli anni diventati sempre più simili ai canoni di comunicazione occidentali. Spesso non si ricorda che il design e le pubblicità sono l’evoluzione di una comunicazione che è sempre esistita. Se si pensa al periodo dell’Europa del medioevo si può ricordare di come le miniature o le pitture fossero i principali veicoli di comunicazione per un popolo che non sapeva leggere e neppure scrivere. Gli anni sono passati, ma la comunicazione che offre messaggi facilmente comprensibili poiché richiedono il minimo sforzo, rimane. Per quelli che sono sempre affascinati dal mondo della pubblicità e ne hanno bisogno come il pane quotidiano, pignoli o riflessivi nella visione, nelle immagini vi sono idee sviluppate con metafore più complesse con numerose sfaccettature o sottigliezze.

Di seguito potete trovare delle campagne pubblicitari sociali e di sensibilizzazione, dove la creatività, in alcuni casi, rompe tutte le convenzioni ed i taboo. E’ chiaro che se si è arrivati a proporre in pubblico questi messaggi vi è la coscienza di un pubblico preparato. La pubblicità impone un linguaggio iconologico e icografico comprensibile, altrimenti non ha senso di esistere. Impone l’utilizzo di immagini e chiavi che abbiano un significato chiaro per tutti e non ad una ristretta cerchia di privilegiati. Chi crea le pubblicità cerca di rendere nella maniera più chiara possibile il messaggio di chi ha richiesto le campagne e allo stesso tempo si adatta alle esigenze di chi guarda e deve comprendere. Inoltre vi è da ricordare che affrontare pubblicamente dei temi e degli argomenti significa anche rendersi conto che esistono dei problemi e che si sta cercando di trovare una soluzione. I temi trattati dalle pubblicità sociali, qui sotto riportati, sono infatti un segno della presa di posizione dell’esistenza di problemi da risolvere e che tutto sommato vi è la volontà di creare una vita più armoniosa per tutti.

NB o PS i nomi delle persone che hanno realizzato queste realtà, sono per la maggior parte cinesi. Questo, per chiunque ha voglia di comprendere la Cina, può far capire che non bisogna generalizzare, non è corretto per le colpe e le mancanze di alcuni avere un pregiudizio verso tutte le persone che provengono da un paese. Ragionando difatti per pregiudizi ben radicati all’estero, gli italiani dovrebbero essere unicamente dei razzisti, mafiosi, corrotti, maschilisti etc. La lista negativa è lunga, gli italiani in effetti hanno molti difetti, ma sarebbe più giusto dire piuttosto che vi sono degli italiani con dei gravi difetti. Infatti, per fortuna, gli italiani nel mondo sono apprezzati e lodati. Allora sarebbe il caso che chi fa dei pregiudizi inopportuni iniziasse anche a fare un esame di coscienza e capire che l’Italia tanto amata e gli italiani apprezzati, sono quelli che hanno fatto tesoro della comunicazione e comprensione con gli altri popoli. Gli italiani che hanno voluto condividere e comprendere, non quelli con i pregiudizi e non gli italiani che vedono unicamente il proprio ombelico narciso e che quindi creano così i famosi difetti degli italiani.

Le campagne sociali qui di seguito, ne abbiamo selezionate solo alcune, sono state mostrate tra Cina, Hong Kong, Taiwan e Singapore

againstdomesticviolence

China Organization Against Domestic Violence: Shadow
Questa campagna sociale a cui ha preso parte il grafico Xiao Longhua, che abbiamo intervistato sul n°4 di CinaMagazine è una pubblicità rivolta alla salvaguardia dei minori che vivono all’ombra delle violenze domestiche. To save children living under the shadow of domestic violence.
China Organization Against Domestic Violence: Shadow

Agenzia: DDB Shanghai, Cina

Creative Directors: Michael Dee, Jody Xiong
Art
Directors: Jody Xiong, Eric Sun, Leo Wan

Copywriter: Meredin Xu
Illustratore: Xiao Longhua

 


 

 

beijingautomobilespeeding

Beijing Automobile Department: Speeding
La pubblicità in questione di interesse pubblico e per l’ambiente, chiede ai cittadini della capitale cinese di controllare la velocità non unicamente perché inseguiti dalla polizia. Sono infatti state applicate sugli specchietti degli automobilisti cinesi degli adesivi raffiguranti la macchina della polizia.
Beijing Automobile Department: Speeding

Agenzia: JWT, Beijing, Cina
Creative Directors: Jordan Hsueh, Sun ShanKun
Art Director: Chris Yan
Copywriter: Wang Su

 


bloodatthebus

 

 

Blood at the Bus Shelter
Agenzia: Bates, Singapore

 


blooddonationcenter

 

Shanghai Blood Center: Blood Donation Hourglass
Lo Shanghai Blood Center ha richiesto questa campagna sociale che ha un fortissimo slogan: ‘You could be saving someone’s life this second, and he could be saving yours the next.’
Shanghai Blood Center: Blood Donation Hourglass

Agenzia: TBWA, Shanghai, Cina

 


breastcancer

 

 

Prevenzione del cancro al seno
L’agenzia Lem di Shanghai ha trovato l’analogia più immediata per la sua campagna per la prevenzione del cancro al seno: un mousepad.
Breast Cancer Awareness

Agenzia: Lem, Shanghai, Cina
Creative Director / Copywriter: Michael Chueng
Art Directors: Lin Hua, Tianyi

Fotografo: Weifei

 


 

 

breastcancer-switch

Breast Cancer: Switch
Questa campagna è stata fatta per ricordare a tutte le donne cinesi di mezza età che è necessario fare una cura di controllo.
Breast Cancer: Switch

Agenzia: Bluedream Ad, Shanghai, Cina
Creative Director/Copywriter: Michael Cheung
Art Director: Nm Jiang, Michael Cheung

 


 

 

breastfeeding-eatingintoilet_

Hong Kong Breastfeeding Mothers’ Association: Eating In Toilet …
Le madri possono capire meglio di chiunque questo messaggio che ha ricevuto come premio a Cannes il leone di bronzo.
Hong Kong Breastfeeding Mothers’ Association: Eating In Toilet …

Agenzia: DRAFTFCB Shanghai, China
Executive Creative Director: Poh Hwee Beng /Bill Chan

 


 

 

christinanobel-garbage

Chistina Nobel Garbage
Campagna per la protezione dell’ambiente sostenuta nell’autunno 2008 con lo slogan “Street kids feed on garbage everyday.”
Chistina Nobel Garbage

Agenzia: Leo Burnett Limited, Hong Kong

Creative Directors: Connie Lo, Brian Ma, Alfred WongArt
Directors: Brian Ma, Leo Yeung, Martin Tong

Copywriters: Joey Chung, Alfred Wong
Bag design: Yael Mer & Shay Alkalay, Raw-Edges Design Studio

 


cigarettecontrol

 

 

China Cigarette Control Association: Burn
Agenzia: JWT Beijing, Cina
Creative Director: Jordan XueArt Director: Dechun Qiu
Copywriter: Su Wang

 


 

donateorgans-savelives

Donare gli organi
La croce Rossa cinese ha con questa pubblicità ha cercato di fare capire alle persone che tutti vivono in una società inter-dipendente e per questo bisogna vedere le possibili responsabilità verso gli altri.
Donate Organs And Save Lives!

Agenzia: JWT Cina

 


 

 

environmentalkilling

Taiwan Environmental Information Association: Killing
Uso responsabile della propria macchina. Drive less, kill less.
Taiwan Environmental Information Association: Killing

Advertising Agency: Eurorscg, Taipei, Taiwan

Creative Directors: Fish Chen, George Liou

Art Directors: Tom Huang, Kiki Liu
Copywriter: Eve Tsai