Studenti lustra scarpe part time

0
98

8 Novembre 2007 – Il Chongqing Evening News lo scorso venerdì ha riportato che il personale scolastico di un’università del sudovest della Cina sta muovendo dei passi verso l’aiuto degli studenti più poveri istituendo nel campus come lavoro part time la possibilità di lavorare come lustra scarpe.

Il Chongqing Information Engineering College ha innaugurato 10 postazioni di lustra scarpe come previsto dal programma speciale per assistere gli studenti, che provengono da famiglie molto povere, aiutandoli così a pagarsi le spese di vita all’università. 53 studentisi sono già iscritti per lavorare part time.

Il college darà loro un kit che comprende una scatola, spazzola, straccetti, paste pulenti e quant’altro necessario per eseguire tale lavoro.

Vi sono più di 10000 studenti ed insegnanti all’università, che potranno essere i clienti che necessitano una pulita di scarpe. Uno del personale ha detto che non vi sono preoccupazioni per i clienti ed ha aggiunto che ogni posto potrebbero ottenere più di 100 RMB (circa 10 Euro) al mese, che sono una somma integrativa buona per loro che solitamente ricevono 200 RMB al mese dalle famiglie per sostenere le spese di vita all’università.

Inoltre per non deludere gli studenti, meno sventaggiati economicamente, che hanno ugualmente fatto rischiesta di questo lavoro part time, l’istituto ha organizzato per loro alcuni turni di ricambio che daranno loro la possibilità di lavorare così nel tempo libero.

Il fatto è che il lustra scarpe è un lavoro davvero umile, spesso in Cina sono alcuni ambulanti delle campagne o periferie che esercitano questo lavoro per le vie cittadine o gli angoli delle strade.

Anche se la soluzione della scuola è una buona occasione per gli studenti per ammortizzare le spese e vivere con più sicurezze, ha come rovescio che la vita nelle università cinesi, oltre ad essere molto dura per i ritmi di studio ed esami da sostenere, negli ultimi anni sente sempre più il fattore della discriminazione sociale e quindi si potrebbe creare una situazione tale da dare ulteriori possibilità di pregiudizio da parte di chi non riesce a vedere le persone per quello che sono ma le giudica per quello che posseggono economicamente.

Fonte: CRIEnglish.com
Foto: Chongqing Evening News