Hangzhou è stata votata la città cinese più felice

0
96

 

7 Novembre – Hangzhou, capitale della provincia del Zhejiang nell’est della Cina, e altre nove città sono state votate, da una ricerca rivelata lo scorso martedì, le dieci dove si può vivere più felici in Cina.

E’ la terza volta che Hangzhou si qualifica prima nella classifica delle “happiest cities”, si era aggiudicata la vetta della top ten nella stessa ricerca nel 2004 e nel 2006.

Le altre nove città che si sono classificate subito dopo sono

Shenyang ( ?? ) capitale della provincia del Liaoning,
Zhongshan ( ?? ) nella provincia del Guangdong,
Ningbo ( ?? ) nella provincia del Zhejiang,
Qingdao ( ?? ) nella provincia dello Shandong,
Taizhou ( ?? ) nella provincia del Zhejiang,
Zhuhai ( ?? ) nella provincia del Guangdong,
Shanghai ( ?? ), municipalità di Shanghai
Beijing ( ?? ) capitale,
Chengdu ( ?? ) nella provincia del Sichuan.

La cerimonia ad Hangzhou

I residenti delle dieci città sono stati invitati a presenziare alla premiazione, tenutasi martedì sera con una cerimonia al Hangzhou Grand Theatre di Hangzhou, dai loro governi municipali. Celebrità, come Sun Nan ed il campione mondiale di ping pong Jiang Jialiang sono stati ospiti della cerimonia di premiazione che ha visto esibirsi anche performers di danza e bambini.

Hangzhou

La ricerca voluta dalla Xinhua News Agency, dal China Association of Mayors, dal China Population Welfare Foundation e dal China Social and Economic Survey Institution è stata sponsorizzata dalla rivista, di Pechino, Oriental Outlook e da istituti di ricerca come il Social Survey Institute of China ed ha avuto inizio ad aprile muovendosi per tutta la Cina per determinare le prime dieci città dove i residenti si sentono davvero felici.

Qingdao

Gli standard di valutazione includono vari aspetti della vita della gente, come ritmo di vita, calore umano, possibilità di fare soldi e carriera, convenienze nel vivervi, cultura e divertimenti, estetica architettonica, ambiente, sicurezza sociale, condizioni di salute degli abitanti, strutture per l’educazione, case e molto altro.

Zhuhai

Erano arrivate alle finali trentacinque città cinesi, su oltre duecento selezionate nel primo round, le votazioni finali sono state effettuate tra agosto e settembre e gli organizzatori hanno ricevuto più di 2,76 milioni di questionari compilati correttamente come pure più di 30 milioni di hits da internet.

La ricerca ha rivelato che città come Hangzhou e Chengdu sono incluse nella lista anche per i loro bellissimi paesaggi naturali, per i piaceri che si beneficiano negli stili di vita che offrono, per il basso costo della vita e le poche pressioni lavorative.

 

Ma la ricerca ha rivelato anche che molti di quelli che abitano in metropoli come Beijing e Shanghai sono riluttanti nel muoversi in altri luoghi poiché hanno paura di non poter beneficiare delle convenienze delle loro grandi città quali lusso e modernità.

Fonti: China.org, China Economic Rewiv, CRIEnglish.com, Xinhua