Peng Zhen

0
40

(1902 – 1997) – E’ stato un’importante figura all’interno del Pcc. Nel ’23 entra nel partito ed è membro fondatore della sezione dello Shanxi. La fine degli anni ’20 e gli anni ’30 lo vedono muoversi a favore di moti rivoluzionari e contro l’invasore giapponese. Nel 1951 è sindaco di Pechino. Nel ’66 cade in disgrazia per aver attaccato Mao. Viene riabilitato solo con Deng Xiaoping. Nel 1980 viene eletto Segretario della Commissione degli affari legali e politici. Nel 1983 è Presidente della Commissione Permanente del Sesto Congresso Nazionale del Popolo. Nel 1988 si ritira dalla scena politica.