Hu Jintao

0
79

Segretario di Stato della Commissione Centrale del Partito Comunista Cinese, Presidente della Cina, capo della Commissione Militare Centrale. E’ il primo leader del partito ad essere entrato dopo la Rivoluzione Culturale ed è anche il più giovane di sempre. Come Segretario della Regione Autonoma del Tibet, è stato responsabile dell’inasprimento della situazione politica all’inizio del 1989 che ha portato alla morte di numerosi attivisti Tibetani. Ingegnere, è considerato un moderato e modernizzatore. Succede a Jiang Zemin a capo della Commissione Militare Centrale domenica 13 marzo 2005.