Meglio i coinquilini del sesso opposto

0
125

15 Maggio 2007 - In città cinesi come Beijing, Shanghai, Guangzhou e Shenzhen vi sono moltissimi milioni di pendolari e tanti di questi vivono in appartamenti in affitto.

Poiché le spese d'affitto sono molto alte abitualmente due o molti di più condividono l'appartamento. Da una ricerca svoltasi ultimamente è emerso che molti giovani decisono di condividere l'abitazione con appartenenti al sesso opposto.

window.google_render_ad();

Dai forum online, dove le persone postano i messaggi per trovare un compagno d'appartamento, è risultato che solo un 10% chiede di dividere l'abitazione con persone appartenenti allo stesso sesso.

La maggior parte dei giovani maschi cinesi, con un back-ground culturale (82% di loro è sotto i 32 anni) senza la ragazza chiede di dividere l'affitto con delle ragazze. Le statistiche mostranao che il 72% di loro non ha intenzione di comprare una casanei prossimi 3 anni.

Le giovani cinesi invece non danno molto importanza al genere del proprio nuovo coinquillino, ad ogni modo se messe di fronte ad una scelta molte riferiscono di aver problemi con le donne e credere che gli uomini sono più tolleranti e meno pignoli nella cura dell'appartamento ed in più possano offrire un senso di sicurezza e protezione.

Fonte: Chinanews