Cina: servizio postale per il paradiso a Shenzhen

0
64

Da oggi a Shenzhen è possibile scrivere una lettera ai propri cari defunti per esprimere i propri sentimenti e per ricordare loro che nonostante il loro passaggio nel regno dei morti sono sempre presenti nella mente e nel cuore.

Un cimitero del sud della Cina offre questo tipo di servizio ai propri “clienti” dà infatti la possibilità di lasciare un messaggio e successivamente si occupa del rimanente.

Il Shenzhen Daily ha riportato questa curiosa notizia dopo essere stato informato del nuovo servizio offerto dal cimitero situato nel Longgang District.

Il Jitian Permanent Cemetery di Shenzhen ha messo appunto a disposizione una mailbox per tutti quelli che vogliono condividere un messaggio con i propri morti, anche perché a breve vi sarà il Qingming Festival, ricorrenza in cui ci si dedica alla commemorazione dei propri cari

Il servizio è gratuito, non ha alcun tipo di speculazione, le lettere depositate nella casella, non verranno lette, ma bruciate quotidianamente come evento cerimoniale. Chi si occuperà di seguire il rito ha spiegato che l'idea è arrivata per trovare una soluzione in più per dare la possibilità alla gente di dialogare nuovamente con i propri cari, proprio come facevano quando questi erano in vita, inoltre riduce il rischio di piccoli incendi in giro per la città, poiché le lettere vengono bruciate unicamente in un unico luogo sorvegliato e sicuro.

Per i ciitadini che lavorano in altre città o che si sono trasferiti in altre città lontane da dove sono seppelliti parenti ed amici, il cimitero offre un servizio online.

Fonte: Shenzhen Daily