Festa della donna in Cina

0
303

8 Marzo 2007 - In occasione della festa della donna i media ufficiali cinesi hanno riportato numerose fotogallerie con immagini di donne durante i festeggiamenti dell'annuale ricorrenza.

Gli scatti hanno coperto un amplio ventaglio di festeggiamenti:

I momenti in cui la vice premier Wu Yi ha posato con attori e attrici in occasione del ricevimento per il 97° International Women's Day alla Great Hall of the People di Beijing, al quale hanno partecipato più di 1500 persone. All'evento vi era anche Wu Xiaoli, una famosa anchorwoman della Phoenix TV di Hong Kong.

Lo staff femminile dell'ambasciata cinese in Germania che presenta un fashion show a Berlino di abiti tradizionali.

La delegazione femminile del NPC (People's Liberation Army) che saluta in divisa da una porta di Piazza Tian'anmen.

Chen Li una delegata del NPC che si esibisce all' Opera Jiangxi.

Le donne provenienti dall'Inghilterra, Australia, Malaysia e Singapore che, per la festività, si sono esibite, al Suzhou Industrial Park, in una performance di danza Yangge, un ballo tradizionale rurale cinese.

Pezzi d'antichità che raffigurano donne e bambini mentre vengono impacchettati prima di essere donati, dalla federazione delle donne di Hefei, al China Women and Children's Museum di Anhui, nell'est della Cina.

Vi sono poi una serie di immagini meno cerimoniose ma ugualmente interessanti come:

Quattro donne, parte del Women Winter Swim Team di Harbin composto da 23 nuotatrici, di cui la più giovane ha 38 anni e la più anziana 72, immortalate vestite da ballerine mentre celebrano in riva al mare la giornata della donna.

Alcune donne cinesi che per acquisire fiducia in se stesse, grazia e sinuosità, a Chengdu, nel sud ovest della Cina, nella provincia del Sichuan, si esercitano nella lapdance.

Donne poliziotto di Zhengzhou, nella provincia dello Henan nel centro della Cina, che per rilassarsi e liberarsi dallo stress seguono classi di Yoga tenute da un'insegnate indiana.

Ma le immagini che colpiscono di più sono quelle dei bambini dell'asilo di Xuchang, nello Henan, e di Lianyungang, nel Jiangsu, che per la festa della donna hanno lavato i piedi a mamme e nonne per dimostrare loro il proprio amore e rispetto.

Fonti originali: Chinanews.cn - En.ce.cn - Sina.com.cn - Xinhua

Foto: China News Service - Sina.com.cn