Monna Lisa in salsa cinese

0
56

E’ apparsa in questi giorni sulle pagine dei media di stato cinesi la foto di una rivisitazione della famosissima Gioconda di Leonardo Da Vinci.

 

“Mona Lisa in China” è esposta all’ art show del museo del Guangxi, ma non è il primo remake dell’opera a girare in Cina, già nel maggio 2006, una copia del dipinto, composta da chip, parti del computer, era stata pezzo chiave di un’esposizione avvenuta a Pechino. La llama technology smiling reciclando e recuparando pezzi di harware ha rivisitato con originalità un’opera che ha sempre attirato la curiosità e la voglia di rimaneggiamento di numerosi creativi, persino i pubblicitari dell’acqua Ferrarelle non erano riusciti ad ignorare il suo fascino leggendario.

E non è neppure la prima volta che la Gioconda viene vestita in abiti tradizionali cinesi, il ritratto più famoso di donna appare, anche in un’ opera di Dave Holloway, sotto gli originali abiti dipinti da Leonardo, fasciata con un rosso qipao.

Foto: Campaignbrief – Chinanews – Cri