Test di coppia per decidere se trasformare una relazione in un matrimonio

0
39

Il 14 Gennaio Mr. Gao, un ventinovenne, e Li, la sua ragazza, si sono recati all’ United Psychology Counseling House di Dalian, città portuale del nord-est della Cina, nella provincia di Liaoning, per sottoporsi ad un test in modo tale da capire la compatibilità dei rispettivi caratteri.

Dopo una mezz’ora, i consulenti hanno riferito alla coppia che i loro caratteri risultavano essere compatibili e che avranno una famiglia felice. Gao e Li, sono stati una coppia affiatata ancora prima di sottoporsi a questo test d’analisi del carattere. Gao ha raccontato al New Business che, il loro, è stato amore a prima vista; anche se non si conoscono da tanto tempo, ritengono di essere entrambi nell’età giusta per il matrimonio e volendolo fare quanto prima si sono preoccupati che le rispettive personalità potessero ostacolare la loro unione, per questo si sono sottoposti al test. Sia Gao che Li, con spontaneità e schiettezza si sono sottoposti al test, poiché nonostante si sentano bene assieme, credono che il matrimonio non sia una cosa da prendersi alla leggera. Per entrambi è importante conoscere i rispettivi caratteri per far funzionare bene un matrimonio. Li aggiunge che qualora si troveranno difronte a dei problemi chiederanno aiuto agli psicologi.

Da un’indagine svolta al consultorio, il numero delle coppie che richiede tali test è notevolmente aumentato negli ultimi anni. Gli uomini che esercitano la professione di marinari o fanno parte dell’esercito, proprio per la mancanza di tempo e possibilità di stringere rapporti sociali con le donne, sono i maggiori fruitori di tale test di compatibilità. Molti di loro incontrano le ragazze tramite amici o colleghi di lavoro e non frequentandosi da molto tempo, si sentono quindi più propensi a sostenere un test caratteriale per capire se la relazione può durare o se stanno solo perdendo tempo con la persona sbagliata.Wang Renyong, a capo del consultorio, crede che la compatibilità di carattere di una coppia si possa stabilire per lo più dopo il matrimonio, solo quando dovranno affrontare insieme convivenza, gioie e problemi quotidiani sarà possibile capire se sono una coppia felice.

Conferma che un test del genere può solo dare la possibilità di conoscere alcuni lati del carattere del partner che si decidono di volere o non volere tollerare, vi è dunque una possibilità di evitare nuove scoperte post matrimoniali che potrebbero essere causa di conflitti. Considerando questo punto di vista il test può risultare vantaggioso. Il risultato del test deve essere preso come un punto di riferimento e non come un punto base decisionale su cui fondare un matrimonio, ma non tutti comprendono e sono d’accordo con Wang. Chi critica questo tipo di test riferisce che non crede che possa essere una base di partenza, poiché un risultato negativo potrebbe portare alcune coppie a non prendere più in considerazione il matrimonio e quindi rovinare per sempre il rapporto dei due. Liu Zhongquan, un sociologo di Dalian, ha riferito al New Business, che le ragioni del funzionamento di un matrimonio, possono dipendere anche da moltissimi altri elementi come la situazione economica, il background familiare, i valori sociali e non solo i singoli caratteri dei partner.

Fonte: Chinadaily, Jessie Tao
Foto: Beijing Sci-Tech