La vita attorno alle bacheche – un momento importante nella vita dei campus in Cina!

0
38

E’ difficile essere chiari in amore, specialmente quando non si è sicuri su quello che prova l’altra persona.

Gli studenti del Chengdu University of Technology ora hanno una via più diretta ed immediata per esprimere i propri sentimenti. Possono assumere un messaggero incaricato di portare a termine la loro missione d’amore, come inviare dei fiori, consegnare una lettera o qualsiasi altra idea o regalo per conquistare o confermare i proprii sentimenti.

Il costo di ogni consegna è di circa 10 RMB o al massimo si può arrivare a 1000 RMB (circa 100 Euro), se l’operazione riesce con successo vi è una tassazione extra di 20 RMB (circa 2 Euro). L’agenzia per il matchmaking tra le coppie è stata ideata da tre studenti senior. Meng Yang, l’organizzatore, dice che a volte incontrano dei compagni di classe che hanno problemi di cuore, ma sono troppo timidi per reagire e fare luce o chiarezza con la persona che amano esprimendo i proprii sentimenti. Per questo hanno deciso di trovare un’idea per aiutarli. Ad ogni modo i compagni hanno visioni contrastanti sull’idea di business, alcuni credono che possa aiutare quelli che non hanno coraggio di dichiararsi ed ora possono avere così l’opportunità di trovare un modo alternativo alle parole, altri sono convinti che sia improprio offrire un servizio tale nellaa bacheca del campus anche se l’amore non è vietato all’università.

Di sicuro questa non sarà l’ultima, poiché molti studenti sentono la necessità di trovare un’appoggio che li aiuti ad avere una vita emotiva più semplice anche per poter ottenere una concentrazione più bilanciata negli studi.

Ma le bacheche che ora si sono trasformate da agenzia per i cuori sono state nel 2005 il trampolino di lancio per una delle più importanti blogger cinesi, Sister Furong, la quale aveva appeso alla Qinghua e Beijing University BBS delle sue foto in pose sinuose con il nickname di “Frjj” (Furong Jiejie).. La famosa blogger cinese, Sister Furong ora meglio conosciuta come Furong Jie Jie, ha annunciato da poco che ha deciso di cercare in giro per il mondo il suo partner ideale per la vita con un matchmaking televisivo. Il suo mister perfezione dovrà essere tra i 23 e i 24 anni, alto circa 184 cm e non pesare meno di 70 kg. E’ richiesta inoltre bellezza e non deve aver bisogno degli occhiali. (e se usasse le lenti ? E poi il fascino degli occhiali dove lo mettiamo … perché certe donne non prendono in considerazione che possono rendere un volto diverso e particolare ?) La blogger spera che oltre a queste caratteristiche di base l’uomo sia anche talentuoso, che possa prendersi cura di lei e possa infondere un senso di responsabilità nella loro famiglia.