Bomba chimica provoca l'intossicazione di 43 persone

0
37

17 agosto - Harbin - Altre due persone sono state portate in ospedale in seguito ad una intossicazione derivata dal gas velenoso di un'arma chimica abbandonata dai giapponesi nella provincia dello Heilongjiang, nel distretto di Qiqihar, durante la seconda guerra mondiale. Fino ad ora sono 43 le persone ricoverate in ospedale in seguito al ritrovamento dell'ordigno.