Esplode fabbrica di fuochi d’artificio: 29 i morti

0
43

29 luglio – SHIJIAZHUANG – Una fabbrica di fuochi d’artificio è esplosa a Wangkou, nella provincial dello Hebei, nel Nord Est della Cina, non molto distante da Pechino. 29 i morti e oltre 90 feriti. Oltre 130 soldati e ufficiali del APL sono stati inviati per soccorrere i feriti.