12 morti nello Yunnan in seguito a forte scossa di terremoto

0
76

25 luglio - Kunming - In un primo tempo il terremoto che aveva colpito lo Yunnan qualche giorno fa sembrava non avere arrecato danni particolari. A qualche giorno di distanza invece il bilancio delle vittime e dei danni è cresciuto drammaticamente. 12 i morti accertati, 270 i feriti, 850 le case crollate e quasi 15000 quelle fortemente danneggiate dal sisma di magnitudo 6,2 sulla scala Richter. Dayao è la contea più colpita.