I parenti ricordano i 14 anni di Tienanmen

0
18

Pechino – 4 giugno – 14° anniversario della rivolta di piazza Tienanmen, duramente finita nel sangue. I parenti delle vittime, si sono ritrovati per ricordare e omaggiare con un fiore le tombe dei loro cari. Il padre di Wang Nan, ucciso da un colpo d’arma da fuoco, all’epoca dell’accaduto aveva 19 anni, pur dichiarando che è prioritario il perdono per gli assassini del figlio, sostiene che è fondamentale non dimenticare. Ma erano solo in pochi a tener vivo il ricordo, forse per via dei divieti di pubbliche riunioni per via della sars, forse perché alcuni cinesi non sanno neppure cosa si commemori il 4 giugno, o forse altri erano spaventati perché quei pochi riuniti erano sorvegliati ed attentamente vigilati dai militari.