Sospese adozioni di bimbi cinesi dall’estero

0
14
Pechino – 18 maggio – La sezione del “China Centre of Adoption Affairs” che cura l’estero ha deciso di sospendere le adozioni di bambini cinesi per evitare che possano contrarre il virus i genitori adottivi, poiché migliaia di bambini cinesi vengono adottati ogni anno da coppie stranieri. Se solo alcuni di questi bimbi fossero stati inconsapevolmente colpiti dalla sars si potrebbe aggravare il numero degli ammalati di polmonite atipica nel mondo. Sono state già bloccate tutte le documentazioni possibile che i genitori avrebbero dovuto ricevere e compilare per adottare bambini in Cina. L’organizzazione ha inoltre invitato tutte le coppie che hanno già ricevuto l’autorizzazione per l’adozione a rinviare i viaggi.