Pechino alle strette

0
524

Pechino – 30 aprile – Wang Qishan, sindaco di Pechino, ha annunciato che gli ospedali della capitale non hanno più posti letto per accogliere i casi sospetti.

Il capo dell’Esercito di liberazione popolare militare ed ex presidente, Jiang Zemin, ha deciso di mobilitare anche l’esercito cinese nella lotta contro la sars:1.200 medici militari da tutta la Cina giungeranno a Pechino per aiutare i loro colleghi dottori nella lotta all’epidemia in città.7.000 operai sono all’opera per creare una nuova struttura, che si spera sia pronta entro mercoledì, dove dovrebbero essere disponibili più di 1.000 posti letto e operatori sanitari all’assistenza di ogni malato.