Materazzi rimane in Cina

0
42

22 aprile – Giuseppe Materazzi rimane in Cina, per allenare il Tianjin, nonostante anche lui sia molto preoccupato per il propagarsi dell’epidemia del virus sars. Materazzi allogia in un albergo, assieme all’assistente Oddi e al preparatore Fantoni e tutti e 3 gli italiani prendono le loro dovute precauzioni: evitano i luoghi affollati e quando serve usano la mascherina. L’allenatore dichiara che prende le sue cautele, ma per ora non pensa di tornare in Italia.