Falso medico getta il caos

0
71

Pechino – 22 aprile – Nella città di Shenzhen, nella Cina meridionale, un medico è stato arrestato poiché ha effettuato false diagnosi le quali hanno creato il panico in una fabbrica. Questi, che esercitava privo della regolare licenza, avrebbe diagnosticato la polmonite atipica ad una donna “semplicemente” raffreddata. Subito si è creato il panico nella fabbrica dove lavorava la donna, infatti si è provveduto ad un’immediata disinfezione. Il falso medico sarà detenuto per 15 giorni ma non è stato precisato se gli siano state mosse contro delle accuse formali.