Tre bimbi morti e tremila ammalati: Latte di soia!

0
30

Pechino – 8 aprile – Nel Liaoning, nella Cina nordorientale, il latte di soia distribuito in otto scuole, è stato la causa della morte di tre bimbi. Sono tremila quelli che hanno avvertito gravi dolori di stomaco, emicrania e vertigini. Non è la prima volta che in Cina avviene un intossicazione di massa così grande. Proprio poche settimane fa, quattrocento persone hanno iniziato a sentire disturbi ed in seguito si sono ammalate, subito dopo aver mangiato in un ristorante della provincia di Henan, nella Cina centrale. A settembre 2002, invece, 42 persone sono morte e circa 300 hanno avuto un principio di avvelenamento causato da una intossicazione alimentare.